PROGRAMMAZIONE DIDATTICA COORTE A.A. 2020/2021
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in 10715 VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI E TURISMI SOSTENIBILI (classe LM-80)

SCHEDA INFORMATIVA

Sede amministrativa:  SV
Classe delle lauree in: 

Classe delle lauree magistrali in SCIENZE GEOGRAFICHE (classe LM-80)

Durata:  2 anni
Indirizzo web:  https://disfor.unige.it/didattica/corsi-di-laurea/magistrali/valorizzazione-territori-turismi-sostenibili
Dipartimento di riferimento:  DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE

PIANO DI STUDI

1° anno (coorte 2020/2021)

Comune ai curricula: VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI - SV TURISMI SOSTENIBILI - SV
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
98186 TERRITORI DEL MADE IN ITALY E GEOGRAFIA DEL MARE: I SISTEMI TURISTICI M-GGR/01 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE GEOGRAFICHE, GEOLOGICHE E DELL'AMBIENTE
Il corso fornisce una conoscenza generale dell'approccio di geografia sociale ai fenomeni di sviluppo locale con particolare attenzione al settore del turismo e ai nuovi stili di vita legati al tempo libero. Gli studenti al termine del corso acquisiscono conoscenze delle dinamiche dei processi territoriali e dello sviluppo locale sulla base dei modelli spaziali dei sistemi locali turistici e di casi di studio.

-

98188 GEOGRAFIA FISICA, GEOMORFOLOGIA E TURISMO GEO/04 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE GEOGRAFICHE, GEOLOGICHE E DELL'AMBIENTE
Il corso si propone di fornire le basi teoriche e pratiche per la comprensione delle relazioni tra gli aspetti meteorologici-climatici, le condizioni geomorfologiche e lo sviluppo delle attività turistiche, anche con riferimento alla pianificazione e gestione del territorio. Verranno presentati casi studio a livello regionale rappresentativi di diverse situazioni di impatto turistico e di rischio geomorfologico-ambientale.

-

98187 GEOGRAFIA ECONOMICA: RISORSE E TURISMI DEL MARE M-GGR/02 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE GEOGRAFICHE, GEOLOGICHE E DELL'AMBIENTE
L'insegnamento si propone di fornire conoscenze specialistiche per l'analisi delle interazioni tra turismo ed economia nell'ottica della trasformazione operata nel territorio dalle attività turistiche. Oltre alle tipologie tradizionali vengono esaminate le nuove tipologie di turismo the si stanno sviluppando in relazione ai mutamenti del comportamento e dei gusti del turista e delle modalità di fruizione della vacanza.

-

98189 GESTIONE DEI DATI E DELL'INNOVAZIONE DIGITALE PER IL TURISMO ING-INF/05 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE INFORMATICHE, MATEMATICHE, STATISTICO-DEMOGRAFICHE E DELLA RAPPRESENTAZIONE
L'obiettivo del corso è duplice: fornire da un lato conoscenze sui sistemi informativi geografici e sulle loro possibili applicazioni in ambito beni culturali e turismo, sviluppando inoltre competenze di base su un ambiente software dedicato alla gestione dell'informazione geografica in ottica Big Data. e fornire conoscenze e sviluppare competenze per affrontare le problematiche relative al design di un portale di servizi Web e alla sua visibilità sui motori di ricerca al fine di migliorare (o mantenere) il posizionamento nelle pagine di risposta alle interrogazioni degli utenti del Web (metodologie di web marketing SEO/SEM funzionali alla visibilità dei servizi/prodotti “venduti”)

-

98194 TIROCINIO 8 8 CFU ALTRE ATTIVITA' Tirocini Formativi e di Orientamento
Le attività di tirocinio possono consistere in esperienze di lavoro professionale o di ricerca/azione coerenti con le finalità formative del Corso di Laurea Magistrale. Le attività previste dal Tirocinio intendono contribuire a fornire agli studenti le abilità indispensabili per completare il profilo di figure specializzate capaci di valutare criticità e potenzialità dei territori e di fornire elementi concreti per realizzare politiche di sviluppo e valorizzazione locale con specifico riferimento al Turismo. La figura professionale del laureato coniuga una solida preparazione culturale in ambito geografico-ambientale-territoriale, con l'ambito turistico, della comunicazione e formazione. Il Tirocinio è articolato nei seguenti quattro ambiti previsti dal CdS: Progettazione, programmazione di eventi e valorizzazione turistica, Programmazione e progettazione turistica, Gestione dell’interazione del sistema sociale, organizzazione e gestione di politiche.

-

98195 ATTIVITA' DI LABORATORIO 1 1 CFU ALTRE ATTIVITA' Altre Conoscenze Utili per l'Inserimento Nel Mondo del Lavoro
L’attività è dedicata alla frequenza da parte degli allievi di eventi organizzati da aziende o Enti (preventivamente approvati dal CdS) relativi a temi inerenti il turismo, la valorizzazione e la sostenibilità

-

98192 DIRITTO ED ECONOMIA DEL TURISMO 12 Il corso intende fornire i fondamenti del diritto e del marketing turistico.

-

  98190 - DIRITTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO DEI TURISMI IUS/14 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE AMBIENTALI ED ECONOMICO-GIURIDICHE
L’insegnamento ha l'obiettivo di dotare i partecipanti dei contenuti essenziali, a livello di principi e norme giuridiche, del diritto internazionale ed europeo del turismo. Esso si articolerà pertanto nello studio dei principi e strumenti di diritto internazionale applicabili alla materia, con cenni di organizzazione internazionale, nonché dei principali strumenti di diritto dell'Unione europea, sia di carattere generale che di carattere settoriale. Verranno fornite alcune nozioni introduttive sul sistema delle fonti degli ordinamenti di riferimento.

-

  98191 - MANAGEMENT E MARKETING DELLE DESTINAZIONI TURISTICHE SECS-P/08 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Ambito affine
Il corso fornisce le conoscenze e le competenze necessarie per la gestione e la governance delle destinazioni turistiche. Approfondisce poi il ruolo del destination marketing e dei suoi strumenti, sia nella dimensione strategica sia in quella operativa.

-

98196 LABORATORIO DI LINGUA INGLESE 2 2 CFU ALTRE ATTIVITA' Ulteriori Conoscenze Linguistiche
A supporto e integrazione del corso di Lingua Inglese per il Turismo, viene offerto un laboratorio da 2 CFU. Esso è mirato a fornire al laureato magistrale ulteriori strumenti per il raggiungimento di un livello di conoscenza della lingua inglese corrispondente almeno al B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue, con particolare enfasi sulle strutture lessicali tipiche dell’ambito turistico e del territorio.

-

98193 LINGUA INGLESE PER IL TURISMO L-LIN/12 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE LINGUISTICHE E LETTERARIE, FILOSOFICHE E PSICOLOGICHE, SOCIALI E POLITICHE
II corso è mirato a fornire agli studenti gli strumenti per comunicare in modo efficace in lingua inglese nell'ambito turistico e del territorio. Partendo da un livello B1 del quadro comune europeo di riferimento per le lingue (requisito minimo per l'ammissione), si prefigge di portare gli allievi ad un livello B2. Verranno esercitate tutte le abilità linguistiche, scritte e orali, ricettive e produttive, accompagnandole ad una riflessione trasversale sulla grammatica e sul lessico. L'accento verrà posto su quelle strutture e campi semantici dell’inglese che più ricorrono in ambito turistico e territoriale, in relazione al quale verranno proposti testi scritti e orali e argomenti di discussione. Insegnamenti obbligatori propedeutici
98196 LABORATORIO DI LINGUA INGLESE
101911 PROGETTAZIONE, PROGRAMMAZIONE DI EVENTI E VALORIZZAZIONE TURISTICA - PROGETTAZIONE DI EVENTI M-GGR/01 2 2 CFU ALTRE ATTIVITA' Altre Conoscenze Utili per l'Inserimento Nel Mondo del Lavoro
Attraverso il confronto con professionisti del settore gli allievi prendono contatto con i problemi legati alla progettazione di eventi finalizzati a valorizzare le risorse del territorio e con uno sguardo attento alla loro sostenibilità.

-

101912 PROGRAMMAZIONE E PROGETTAZIONE TURISTICA DEL TERRITORIO E DELLE AZIENDE M-GGR/02 2 2 CFU ALTRE ATTIVITA' Altre Conoscenze Utili per l'Inserimento Nel Mondo del Lavoro
L’attività si pone l’obiettivo di mettere in luce i problemi associati alla programmazione e progettazione, in chiave turistica, sia del territorio con le sue risorse sia delle aziende che utilizzano a fini produttivi parte di queste risorse

-

101909 APPLICAZIONI PRATICHE DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DI POLITICHE TERRITORIALI GEO/04 1 1 CFU ALTRE ATTIVITA' Altre Conoscenze Utili per l'Inserimento Nel Mondo del Lavoro
L’attività intende fornire esempi di politiche territoriali volte alla valorizzazione del territorio con particolare attenzione all’impatto sugli ambienti e le popolazioni

-

104722 TECNICHE DI INDAGINE E PROGETTAZIONE CONDIVISA IN CAMPO TURISTICO SECS-S/05 2 2 CFU ALTRE ATTIVITA' Altre Conoscenze Utili per l'Inserimento Nel Mondo del Lavoro
L’attività intende fornire le competenze tecnico pratiche (ivi comprese le competenze statistiche) necessarie per condurre indagini preliminari, analizzare dati e utilizzarli nel progettare iniziative in ambito turistico.

-

2° anno (coorte 2020/2021)

TURISMI SOSTENIBILI - SV
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
98204 PROVA FINALE 16 16 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale
Obiettivo della prova finale è valutare la capacità dello studente di aver acquisito e padroneggiare nello specifico i metodi della ricerca geografica ma anche storico-economico-giuridica nel campo della valorizzazione dei territori e della sostenibilità turistica La prova finale è considerata importante in quanto verifica dei risultati di apprendimento attesi. Per questo si richiede un elaborato originale, frutto di un lavoro di ricerca approfondita, da sviluppare su tematiche attinenti alle tre aree di apprendimento. Lo studente deve redigere in forma originale una tesi, un elaborato in forma sia tradizionale che digitale o realizzare un prodotto multimediale.

-

98210 ECONOMIA DEL TURISMO E DEI TRASPORTI SECS-P/06 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE AMBIENTALI ED ECONOMICO-GIURIDICHE
Il corso si propone di far acquisire agli studenti una ottima conoscenza delle diverse forme di turismo, la loro evoluzione e le determinanti della domanda turistica. Successivamente si lavorerà sulla comprensione del ruolo della accessibilità territoriale nella determinazione del mercato turistico potenziale di una regione economica, guardando sia alle infrastrutture fisiche e immateriali sia alla offerta di servizi. Infine, si consentirà agli studenti di ottenere una ottima conoscenza della produzione di servizi di trasporto con riferimento particolare al segmento del trasporto passeggeri.

-

98207 MEDICINA E PSICOLOGIA DEL TURISMO 12 Il corso è focalizzato sulla figura del turista per fornire agli operatori in formazione un quadro esaustivo delle caratteristiche, attese ed esigenze del turista nonché dei possibili rischi per a sua salute in funzione dei territori visitati e dei comportamenti alimentari, igienici e sanitari, assunti.

-

  98205 - MEDICINA DEI VIAGGI MED/42 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Ambito affine
L’obiettivo principale è fornire concetti di base e informazioni sulla medicina dei viaggi a tutti coloro che lavorano nel campo della valorizzazione dei territori e del turismo. In particolare è fondamentale far comprendere che il pericolo potenziale di acquisire una malattia infettiva è associato a comportamenti personali e all’area geografica meta del viaggio. Inoltre, è di grande importanza fornire conoscenze anche sulle malattie non infettive che si possono verificare durante i viaggi e i relativi fattori associati. Il corso ha come obiettivo il raggiungimento di conoscenze e competenze utili per prevenire le situazioni di rischio e le malattie più comuni che si possono verificare nel corso di viaggi nazionali e internazionali. Acquisizione di concetti base sulle malattie del viaggiatore. Comprensione dell’importanza di conoscere e mettere in pratica le diverse strategie di prevenzione sia per le malattie infettive sia per quelle non infettive. Acquisizione dei concetti base relativi alle norme per la sicurezza del viaggiatore.

-

  98206 - PSICOLOGIA DEI TURISTI M-PSI/01 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE LINGUISTICHE E LETTERARIE, FILOSOFICHE E PSICOLOGICHE, SOCIALI E POLITICHE
La scelta di una meta è fortemente influenzata dalle esperienze e dalle caratteristiche di personalità di chi si appresta ad intraprendere un viaggio e in parte condizionata dalla disponibilità economica. Il corso si propone di analizzare le principali tipologie personologiche declinandole in base ai possibili interessi turistici allo scopo di meglio definire il target a cui rivolgere una determinata offerta turistica. Ciò consentirà da un lato di indirizzare l’offerta alla fascia di pubblico più ricettiva dall’altro di disegnare l’offerta e i servizi di una località in modo da soddisfare le aspettative dei turisti scelti come target.

-

98208 GEOGRAFIA DELLA COMUNICAZIONE E SOSTENIBILITA' TURISTICA M-GGR/01 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE GEOGRAFICHE, GEOLOGICHE E DELL'AMBIENTE
La comunicazione e la condivisione (mediante social media) dell’esperienza turistica rivestono un ruolo centrale nella diffusione di una consapevole sensibilità e interesse per forme e approcci turistici sostenibili che possano contribuire allo sviluppo dei territori. Il corso intende contribuire alla comprensione del compito strategico che la comunicazione può avere nello sviluppo turistico dei territori e nella diffusione di sensibilità e consapevolezza riguardo alla sostenibilità turistica. Il corso ha come obiettivi principali: - contribuire alla comprensione del compito strategico della comunicazione (anche in prospettiva diacronica) per lo sviluppo turistico dei territori, ad esempio illustrando i processi e gli effetti spaziali dei flussi dell’informazione a diverse scale geografiche; - favorire la decodificazione e l’utilizzo critico e consapevole della comunicazione turistica veicolata attraverso il web; - esaminare (anche con un approccio laboratoriale) alcuni esempi di tipologie turistiche sostenibili, quali il turismo esperienziale e il volonturismo, che utilizzano lo storytelling territoriale e la condivisione dell’esperienza turistica attraverso i social media.

-

98209 SOCIOLOGIA DEL TURISMO E DEI PROCESSI DI RICONVERSIONE TERRITORIALE SPS/08 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE LINGUISTICHE E LETTERARIE, FILOSOFICHE E PSICOLOGICHE, SOCIALI E POLITICHE
Il corso intende fornire agli studenti una serie di strumenti concettuali e pratico-descrittivi per leggere e interpretare le principali trasformazioni sociali, politiche e culturali che investono i territori nella transizione da un'economia materiale, essenzialmente industriale, a una più specificamente simbolica e a vocazione turistica. Analizzando le strategie adottate per rendere ‘attraente’ un territorio, gli studenti si concentreranno in particolare sui frequenti processi di cancellazione e rimozione, acquisendo maggiore consapevolezza della natura stratificata e complessa che definisce la storia di ogni luogo.

-

101923 PROGETTAZIONE EUROPEA IN AMBITO TURISTICO M-GGR/01 1 1 CFU ALTRE ATTIVITA' Altre Conoscenze Utili per l'Inserimento Nel Mondo del Lavoro
L’attività vuole fornire alcuni rudimenti di base sulla progettazione europea con particolare riferimento ai programmi di finanziamento a favore del settore turistico come più probabile fonte di finanziamento di eventi e attività turistiche con ricadute positive sul territorio.

-

101924 ESEMPI ED ESPERIENZE DI SOSTENIBILITA' TURISTICA M-GGR/01 1 1 CFU ALTRE ATTIVITA' Altre Conoscenze Utili per l'Inserimento Nel Mondo del Lavoro
L’attività intende favorire la presa di contatto con il mondo imprenditoriale impegnato nella realizzazione di aziende/eventi rivolte al turismo con una particolare attenzione al controllo e alla minimizzazione del loro impatto su territori e popolazioni.

-

Lo studente deve conseguire anche 12 CFU A SCELTA

2° anno (coorte 2020/2021)

VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI - SV
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
98199 GEOGRAFIA E STORIA PER LA VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO 12 La valorizzazione del territorio viene affrontata sia da un punto di vista geografico/ambientale sia da un punto di vista delle fonti culturali come risorse per il territorio e le popolazioni.

-

  98197 - VALORIZZAZIONE DELL'AMBIENTE E DEI PATRIMONI LOCALI M-GGR/01 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE GEOGRAFICHE, GEOLOGICHE E DELL'AMBIENTE
II corso si propone di fornire i principali strumenti teorici e metodologici ed applicativi relativi all'ambiente locale ed i processi di patrimonializzazione.

-

  98198 - STORIA DEL TERRITORIO E DELLE SUE RISORSE M-STO/04 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE STORICHE
Il corso intende stabilire un dialogo tra storia generale e del territorio. Particolare attenzione sarà rivolta alle risorse culturali ed alle fonti storiche locali, intese come strumenti utili allo sviluppo di percorsi ed eventi culturali da inserire nell’offerta turistica territoriale. Tra le fonti verranno utilizzate in particolar modo documenti audiovisivi e testimonianze di scrittura popolare (grazie anche all’attività laboratoriale dell’Archivio Ligure della Scrittura presso il DISFOR), da cui emerge la “memoria” del territorio.

-

98202 DIRITTO DELLE IMPRESE TURISTICHE IUS/04 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE AMBIENTALI ED ECONOMICO-GIURIDICHE
II corso si propone di fornire un quadro organico della disciplina giuridica delle attività economiche, imprenditoriali e professionali, legate al turismo. In questa prospettiva sarà esaminata la regolazione nazionale e regionale del mercato dei serviceturistici. Particolare attenzione sarà riservata alio studio dei contratti dell'impresa alberghiera e al contratto di viaggio ed all'offerta integrata di service turistici ed eventi culturali. Sara considerata anche Ia disciplina delle professioni turistiche.

-

98204 PROVA FINALE 16 16 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale
Obiettivo della prova finale è valutare la capacità dello studente di aver acquisito e padroneggiare nello specifico i metodi della ricerca geografica ma anche storico-economico-giuridica nel campo della valorizzazione dei territori e della sostenibilità turistica La prova finale è considerata importante in quanto verifica dei risultati di apprendimento attesi. Per questo si richiede un elaborato originale, frutto di un lavoro di ricerca approfondita, da sviluppare su tematiche attinenti alle tre aree di apprendimento. Lo studente deve redigere in forma originale una tesi, un elaborato in forma sia tradizionale che digitale o realizzare un prodotto multimediale.

-

98201 DIDATTICA INTERCULTURALE PER IL TURISMO M-PED/03 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Ambito affine
II corso si propone di illustrare i fondamenti epistemologici della disciplina evidenziando i collegamenti con le pratiche turistiche e i riflessi sullo sviluppo di specifiche competenze interculturali. Saranno inoltre esaminati i costrutti di accoglienza, ricettività e curs the dall'essere tematizzati come nuclei fondanti dell'esperienza turistica assunta come evento educativo-apprenditivo, aprono la via a originali forme di progettazione, comunicazione e valutazione dell'offerta turistica capaci di realizzare un'efficace saldatura tra sostenibilità e bisogni differenziati dei turisti.

-

98200 PSICOLOGIA DELL'AMBIENTE E SVILUPPO SOSTENIBILE M-PSI/05 6 6 CFU CARATTERIZZANTI DISCIPLINE LINGUISTICHE E LETTERARIE, FILOSOFICHE E PSICOLOGICHE, SOCIALI E POLITICHE
II corso approfondisce la prospettiva psicosociale nello studio del rapporto individuo ambiente attraverso la disciplina della psicologia ambientale. La psicologia ambientale ha to scopo di studiare i processi psicologici, il comportamento umano e il benessere delle persone in relazione alle caratteristiche fisiche e socio-fisiche dell'ambiente. La dimensione umana dei processi ambientali ha stimolato gli studiosi ad approfondire l'analisi e la comprensione dei fattori psicologici implicati nei fenomeni legati agli ecosistemi con particolare attenzione alla dimensione cognitiva, affettiva, motivazionale e valutativa. Gli argomenti classici della psicologia ambientale saranno declinati alla luce del recente settore di studi definito psicologia ambientale della sostenibilità the intende approfondire contenuti e interessi tematici piO direttamente collegati con i programmi di sviluppo sostenibile e con Ia valorizzazione dei luoghi, del territorio e delle comunità locali, nell'ottica della sostenibilità. II corso si propone di far acquisire Ia padronanza delle basi conoscitive, dei metodi e delle tecniche proprie della psicologia ambientale e dello sviluppo sostenibile anche in vista della possibile utilizzazione di tali conoscenze ai fini della gestione, organizzazione e progettazione ambientale.

-

101923 PROGETTAZIONE EUROPEA IN AMBITO TURISTICO M-GGR/01 1 1 CFU ALTRE ATTIVITA' Altre Conoscenze Utili per l'Inserimento Nel Mondo del Lavoro
L’attività vuole fornire alcuni rudimenti di base sulla progettazione europea con particolare riferimento ai programmi di finanziamento a favore del settore turistico come più probabile fonte di finanziamento di eventi e attività turistiche con ricadute positive sul territorio.

-

104991 VALORIZZAZIONE TURISTICA DEL TERRITORIO M-GGR/01 1 1 CFU ALTRE ATTIVITA' Altre Conoscenze Utili per l'Inserimento Nel Mondo del Lavoro
Lo scopo dell’attività è prendere in esame le realtà territoriali che hanno saputo valorizzare, a fini turistici, le risorse del territorio e valutare le potenzialità ancora non adeguatamente utilizzate.

-

Lo studente deve conseguire anche 12 CFU A SCELTA