PROGRAMMAZIONE DIDATTICA COORTE A.A. 2022/2023
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in 10723 BIOLOGIA ED ECOLOGIA MARINA (classe LM-6LM-75)

SCHEDA INFORMATIVA

Sede amministrativa:  GE
Classe delle lauree in: 

Classe delle lauree magistrali in BIOLOGIA (classe LM-6)

Classe delle lauree magistrali in SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO (classe LM-75)

Durata:  2 anni
Indirizzo web:  http://www.distav.unige.it/ccsbio/
Dipartimento di riferimento:  DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA, DELL'AMBIENTE E DELLA VITA

PIANO DI STUDI

Sede GE - Classe LM-6

1° anno (coorte 2022/2023)

BIOLOGIA MARINA - GE
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
61891 OCEANOGRAFIA CHIMICA CHIM/12 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
L'insegnamento si propone di fornire una visione aggiornata delle conoscenze relative alla composizione chimica dell’acqua di mare e dei processi che avvengono nell’ecosistema marino che modificano la distribuzione delle principali specie chimiche.

-

61890 OCEANOGRAFIA BIOLOGICA BIO/07 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
Studio dei processi biologici che hanno determinato e determinano l’attuale struttura degli ecosistemi marini a livello pelagico e bentonico

-

94748 GEOMORFOLOGIA DEL PAESAGGIO MARINO 12

-

  65648 - ECOLOGIA DEL PAESAGGIO MARINO BIO/07 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
L’insegnamento ha l’obiettivo di definire gli ambiti dell’ecologia del paesaggio e di spiegare i processi ecologici e l’organizzazione spaziale. Verrà spiegata la teoria dei frattali, la connessione e la connettività, le metapopolazioni e le metacomunità. Sarà fatto un cenno alla scala, estensione e risoluzione delle carte. Verrà sottolineata l’importanza della marine spatial planning. Si faranno esempi di semiotica e diagnostica del paesaggio marino, di cartografia ambientale marina, di cartografia diacronica. Saranno descritti gli indici paesaggistici e la loro importanza nell’ambito dei monitoraggi ambientali e della valutazione dello stato degli habitat marini costieri. Saranno descritti i principali metodi di telerilevamento, ecografia acustica, verità mare. Particolare riferimento sarà fatto agli habitat di interesse conservazionistico dell’Unione Europea: praterie di posidonia, estuari e lagune, scogliere, grotte marine sommerse o semisommerse. Infine saranno spiegati i principi e i metodi della restituzione cartografica del paesaggio marino e i Sistemi Informativi Geografici per l’analisi e la gestione del paesaggio marino.

-

  94749 - BIO-GEOMORFOLOGIA MARINA GEO/04 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
L'insegnamento intende fornire le conoscenze geomorfologiche ed idrodinamiche di base dell’ambiente marino e dare gli strumenti per comprendere come i fattori abiotici influenzino le biocenosi.

-

94750 CONOSCENZA E GESTIONE DELLA BIODIVERSITA' MARINA BIO/05 18

-

  84069 - BENTONOLOGIA BIO/05 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
L'insegnamento ha l'obiettivo di approfondire la bionomia bentonica, le caratteristiche degli organismi coinvolti nelle più importanti associazioni bentoniche nonché dare una panoramica delle problematiche connesse all’utilizzo antropico dell’ambiente e delle risorse bentoniche. Sono inoltre previste delle uscite didattiche per fornire gli strumenti di base per lo studio e l’osservazione del benthos superficiale.

-

  84070 - ITTIOLOGIA BIO/05 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
L'insegnamento ha l'obiettivo di fornire gli strumenti per caratterizzare le principali famiglie di pesci marini dal punto di vista sistematico, ecologico ed etologico, oltre ad una panoramica delle problematiche relative ai rapporti tra uomo e pesce in termini di sfruttamenti e consumo.

-

  87089 - ANALISI E CONSERVAZIONE DELLA BIODIVERSITA' MARINA BIO/05 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
L'insegnamento fornisce gli elementi per la definizione e l'analisi della biodiversità nonché le sue applicazioni nella tecnologia e nelle scienze della vita. Nello specifico il corso illustra: i) le metodologie di studio e gli strumenti utilizzati in campo per misurare la biodiversità, le tecniche statistiche da applicare nell'analisi dei dati e le strategie per la conservazione della biodiversità.

-

94742 BOTANICA MARINA BIO/02 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
Introdurre alla conoscenza degli organismi vegetali e dei funghi marini e della loro biologia ed ecologia; fornire gli strumenti per il riconoscimento delle specie o gruppi di specie principali, con particolare riguardo a quelli più comuni e/o importanti nel Mediterraneo.

-

94716 MICROBIOLOGIA MARINA BIO/19 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biomolecolare
Fornire le conoscenze di base sulla biologia ed ecologia dei microrganismi marini (con particolare riferimento a batteri, virus ed archaea), e sulla composizione, ruolo ecologico e applicazioni biotecnologiche delle comunità microbiche marine. Il corso fornirà inoltre nozioni di base sulle moderne tecniche microbiologiche per lo studio dei microrganismi marini e delle comunità microbiche marine.

-

84209 INTERNATO PER LA PROVA FINALE 2 2 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale

-

1° anno (coorte 2022/2023)

VALUTAZIONE E GESTIONE DELL'AMBIENTE MARINO - GE
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
95298 OCEANOGRAFIA 17

-

  61890 - OCEANOGRAFIA BIOLOGICA BIO/07 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
Studio dei processi biologici che hanno determinato e determinano l’attuale struttura degli ecosistemi marini a livello pelagico e bentonico

-

  61891 - OCEANOGRAFIA CHIMICA CHIM/12 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
L'insegnamento si propone di fornire una visione aggiornata delle conoscenze relative alla composizione chimica dell’acqua di mare e dei processi che avvengono nell’ecosistema marino che modificano la distribuzione delle principali specie chimiche.

-

  61892 - OCEANOGRAFIA FISICA GEO/12 5 5 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
L'insegnamento intende fornire le conoscenze di base dell’oceanografia fisica e della strumentazione oceanografica con i relativi software di applicazione; si affronteranno tematiche relative ai parametri fisici delle masse d’acqua, al moto ondoso, alle correnti ed alla circolazione oceanica. Infine si analizzerà la programmazione di una campagna oceanografica.

-

94744 GESTIONE AMBIENTE MARINO 1 11

-

  65648 - ECOLOGIA DEL PAESAGGIO MARINO BIO/07 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
L’insegnamento ha l’obiettivo di definire gli ambiti dell’ecologia del paesaggio e di spiegare i processi ecologici e l’organizzazione spaziale. Verrà spiegata la teoria dei frattali, la connessione e la connettività, le metapopolazioni e le metacomunità. Sarà fatto un cenno alla scala, estensione e risoluzione delle carte. Verrà sottolineata l’importanza della marine spatial planning. Si faranno esempi di semiotica e diagnostica del paesaggio marino, di cartografia ambientale marina, di cartografia diacronica. Saranno descritti gli indici paesaggistici e la loro importanza nell’ambito dei monitoraggi ambientali e della valutazione dello stato degli habitat marini costieri. Saranno descritti i principali metodi di telerilevamento, ecografia acustica, verità mare. Particolare riferimento sarà fatto agli habitat di interesse conservazionistico dell’Unione Europea: praterie di posidonia, estuari e lagune, scogliere, grotte marine sommerse o semisommerse. Infine saranno spiegati i principi e i metodi della restituzione cartografica del paesaggio marino e i Sistemi Informativi Geografici per l’analisi e la gestione del paesaggio marino.

-

  87030 - RISCHIO COSTIERO GEO/04 5 5 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
L’obiettivo dell'insegnamento è quello di fornire le conoscenze relative ai rischi costieri, sia a breve che lungo termine, fornendo gli strumenti necessari a prevenire, mitigare e contrastare le criticità della costa anche in relazione ai cambiamenti climatici. Saranno trattate le tematiche relative all’erosione dei litorali, alle inondazioni marine ed alla beach safety, individuandone le cause e le possibili soluzioni. Lo studente al termine del percorso formativo sarà in grado di interpretare e valutare il sistema litorale, identificare i problemi e indicare le soluzioni, in un’ottica di gestione integrata della zona costiera, in accordo con la direttiva quadro “Marine Strategy” e con la Convenzione di Barcellona per la protezione del mar Mediterraneo.

-

94743 BIODIVERSITA' MARINA 12

-

  84068 - ZOOLOGIA MARINA BIO/05 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
Fornire agli studenti gli elementi tassonomici di base per affrontare la biodiversità marina, consentendo loro di identificare gli animali marini, almeno a livello di phylum e capire perché sono diversi.

-

  107009 - BOTANICA APPLICATA AI SISTEMI MARINI-COSTIERI BIO/02 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
Lo scopo dell’insegnamento è introdurre gli studenti al riconoscimento e al monitoraggio di alcune specie o gruppi di specie vegetali e fungine di interesse applicativo rispetto ai sistemi marino costieri. Inoltre, fornire le basi per approcci integrati di gestione e bonifica sostenibile dei sistemi marino-costieri mediante nature-based solution e bioremediation integrata.

-

94716 MICROBIOLOGIA MARINA BIO/19 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biomolecolare
Fornire le conoscenze di base sulla biologia ed ecologia dei microrganismi marini (con particolare riferimento a batteri, virus ed archaea), e sulla composizione, ruolo ecologico e applicazioni biotecnologiche delle comunità microbiche marine. Il corso fornirà inoltre nozioni di base sulle moderne tecniche microbiologiche per lo studio dei microrganismi marini e delle comunità microbiche marine.

-

84209 INTERNATO PER LA PROVA FINALE 6 6 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale

-

34967 GEOLOGIA MARINA GEO/02 5 5 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
Fornire gli aspetti teorici legati all’evoluzione dei bacini marini, approfondendo le conoscenze sulla genesi ed evoluzione dei bacini e dei margini continentali e di placca, con particolare riferimento al Mediterraneo Occidentale e del Mar Ligure. Fornire le conoscenze degli aspetti applicativi (prospezioni, campionamenti, sismostratigrafia, pianificazione costiera integrata; protezione delle coste e mitigazione dei rischi da erosione etc.) anche attraverso l'analisi di casi studio e rappresentazioni di cartografia geologica e tematica (cenni di applicazioni GIS).

-

2° anno (coorte 2022/2023)

BIOLOGIA MARINA - GE
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
84241 TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO 1 1 CFU ALTRE ATTIVITA' Tirocini Formativi e di Orientamento

-

94746 ANALISI DATI AMBIENTALI 11

-

  26197 - MODELLI MATEMATICI MAT/05 5 5 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
Lo scopo dell'insegnamento è un approccio alla modellizzazione matematica per far scoprire varie connessioni tra mondo reale e mondo matematico. La conoscenza dei modelli matematici diventa ogni giorno più necessaria in una società dove la tecnologia digitale, le forme frattali e la realtà virtuale entrano nel quotidiano. Lo studio dei modelli può costituire l'occasione per riavvicinare alla Matematica coloro che non la amano. Una grossa percentuale di lezioni è dedicata alla modellizzazione matematica della Teoria dei Giochi, scienza che avendo molti legami naturali con altre discipline, costituisce uno stimolo per svolgere un lavoro multidisciplinare.

-

  94745 - ECOLOGIA QUANTITATIVA BIO/07 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
"Acquisizione delle conoscenze fondamentali per l’organizzazione ed analisi di dati ecologici, la strutturazione di un disegno sperimentale in ecologia, principali tecniche di analisi. Gli studenti verranno anche introdotti all’utilizzo di R per la realizzazione di grafici e di analisi statistiche”.

-

84097 BIOINDICATORI DELL'INQUINAMENTO MARINO BIO/09 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biomedico
L'insegnamento intende fornire le metodologie di monitoraggio delle funzioni degli organismi per la valutazione e gestione dello stato di salute dell'ambiente marino

-

94752 FISIOLOGIA DEGLI ORGANISMI MARINI BIO/09 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biomedico
L'insegnamento si prefigge di fornire le conoscenze specifiche sugli aspetti funzionali che stanno alla base degli adattamenti all’ambiente marino. Verranno illustrati differenti casi di studio, dai protozoi ai mammiferi, indicativi delle soluzioni adottate nei vari contesti ambientali caratterizzati da diverse variabili abiotiche.

-

84210 INTERNATO E PROVA FINALE 14 14 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale

-

62311 ALTRE ATTIVITA' FORMATIVE 1 1 CFU PER STAGE E TIROCINI Per Stages e Tirocini Presso Imprese, Enti Pubblici o Privati, Ordini Professionali

-

107013 BIOLOGIA MOLECOLARE E BIOTECNOLOGIE MARINE BIO/11 12

-

  90593 - BIOTECNOLOGIE MARINE BIO/11 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biomolecolare
Le principali applicazioni in ambito biotecnologico e nanotecnologico derivanti dallo studio biomolecolare e strutturale degli organismi marini.

-

  94753 - BIOLOGIA MOLECOLARE MARINA BIO/11 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biomolecolare
L'insegnamento si prefigge di fornire le conoscenze specifiche sulla biologia degli organismi marini a diversi gradi di organizzazione, dal molecolare al cellulare e a quello di individuo. Verranno in particolare evidenziati gli aspetti molecolari e funzionali che stanno alla base degli adattamenti all’ambiente marino. Verranno illustrati differenti casi di studio, dai protozoi ai mammiferi, indicativi delle soluzioni adottate nei vari contesti ambientali caratterizzati da diverse variabili abiotiche.

-

108615 ECONOMIA DEL MARE SECS-P/06 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Nutrizionistico e delle Altre Applicazioni
L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire allo studente le competenze economiche necessarie alla valutazione delle politiche in tema di sfruttamento di risorse scarse e di sostenibilità delle stesse con particolare riferimento agli ecosistemi marini e alla Blue Economy in generale.

-


8 CFU tra i seguenti insegnamenti:
106998 BIOLOGIA MARINA FORENSE BIO/05 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-

107010 CETOLOGIA E METODOLOGIE DI MONITORAGGIO DEI CETACEI BIO/05 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire le nozioni principali riguardo la biologia e l’ecologia dei cetacei, con particolare riferimento alle specie Mediterranee, nonché di sviluppare le competenze necessarie riguardo le diverse tecniche di ricerca.

-

26179 ECOLOGIA ANTARTICA BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
Consentire allo studente di approfondire la conoscenza del ruolo del continente antartico (con particolare riferimento all'ambiente marino) nei bilanci globali di energia e materiali, mediante lo studio dei principali lineamenti fisici, chimici e biologici, delle risorse biologiche e della loro gestione.

-

80464 ECOLOGIA MARINA TROPICALE BIO/07 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L’insegnamento intende fornire le conoscenze di base sulle caratteristiche e sul funzionamento degli ecosistemi marini costieri tropicali, e sul ruolo ecologico delle principali componenti/specie chiave di ciascun ecosistema. In particolare l'insegnamento si prefigge i seguenti obiettivi principali: 1) inquadrare gli ambienti marini costieri tropicali; 2) spiegare le interrelazioni funzionali tra praterie di fanerogame, mangrovieti e scogliere coralline; 3) descrivere le formazioni coralline, le teorie sulla genesi delle scogliere coralline, la relazione tra biocostruzione e biodiversità; 4) comprendere il ruolo ecologico, trofico, costruzionale, e biosedimentologico dei principali gruppi di organismi dei reef; 5) descrivere la zonazione dell’ecosistema di scogliera; 6) introdurre le quattro regioni marine tropicali del pianeta.

-

98320 ECOTOSSICOLOGIA MARINA BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento si prefigge di fornire approfondimenti sull’ utilizzo di specie marine nei bioassay per la valutazione dell’ecotossicità di sostanze chimiche (individualmente o in miscela) o di matrici ambientali (acqua, sedimenti). Saranno descritti gli effetti di matrici ambientali sugli organismi viventi; la valenza ecologica del saggio biologico (bioassay); i test ecotossicologici su specie marine; utilizzo dei dati dei saggi ecotossicologici nell’Ecological Risk Assessment (ERA). Saranno sviluppati i diversi test ecotossicologici. Sarà affrontato il problema dell’accreditamento delle normative e dei regolamenti europei, tra cui il REACH (regolamento CEE nr. 1907 del 2006), la MSFD (Marine Strategy Framework Directive), la Direttiva Quadro sulle acque (2000/60/CE).

-

98319 FARMACOLOGIA MARINA BIO/14 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento si pone come obiettivo principale quello di fornire conoscenze sulle numerose potenzialità farmacologiche, sui meccanismi d'azione e i target molecolari delle sostanze naturali isolate dal mondo marino sui cui la ricerca mondiale ha focalizzato il proprio interesse. Verranno fornite le conoscenze di base della farmacologia e della tossicologia moderne per comprendere a pieno le potenzialità e l'impatto di queste molecole e delle tossine marine in un organismo vivente.

-

61767 HABITAT MARINI ARTIFICIALI BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento fornisce gli elementi conoscitivi di base per interventi nella fisica marina costiera ai fini del ripopolamento ittico e della protezione della biodiversità attraverso la costruzione di habitat artificiali. Questi interventi rappresentano un utile contributo alla gestione integrata della fisica costiera dove si concentrano varie attività antropiche talora in forte competizione.

-

108888 STORIA DELLA BIOLOGIA MARINA BIO/05 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento fornisce gli elementi di base per la conoscenza dello sviluppo delle ricerche biologico marine sia come storia dei personaggi che come evoluzione delle idee e delle tematiche di ricerca. Il tutto sarà letto alla luce dello sviluppo delle tecnologie che hanno permesso l’esplorazione e la raccolta dei dati su un ambiente tanto peculiare e ostico alla penetrazione come è quello marino. Sarà prestata particolare attenzione alla storia della biologia marina italiana e al suo sviluppo in Mar Ligure.

-

107011 TECNOLOGIE INNOVATIVE PER IL BIOMONITORAGGIO IN AMBIENTE MARINO BIO/05 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento ha l’obiettivo di sviluppare le competenze trasversali necessarie a comprendere e gestire le nuove tecnologie utilizzate nel monitoraggio della biodiversità in ambito marino.

-

107012 VISUAL CENSUS DELLA FAUNA ITTICA BIO/05 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-

 

2° anno (coorte 2022/2023)

VALUTAZIONE E GESTIONE DELL'AMBIENTE MARINO - GE
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
90593 BIOTECNOLOGIE MARINE BIO/11 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biomolecolare
Le principali applicazioni in ambito biotecnologico e nanotecnologico derivanti dallo studio biomolecolare e strutturale degli organismi marini.

-

84241 TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO 1 1 CFU ALTRE ATTIVITA' Tirocini Formativi e di Orientamento

-

94746 ANALISI DATI AMBIENTALI 11

-

  26197 - MODELLI MATEMATICI MAT/05 5 5 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
Lo scopo dell'insegnamento è un approccio alla modellizzazione matematica per far scoprire varie connessioni tra mondo reale e mondo matematico. La conoscenza dei modelli matematici diventa ogni giorno più necessaria in una società dove la tecnologia digitale, le forme frattali e la realtà virtuale entrano nel quotidiano. Lo studio dei modelli può costituire l'occasione per riavvicinare alla Matematica coloro che non la amano. Una grossa percentuale di lezioni è dedicata alla modellizzazione matematica della Teoria dei Giochi, scienza che avendo molti legami naturali con altre discipline, costituisce uno stimolo per svolgere un lavoro multidisciplinare.

-

  94745 - ECOLOGIA QUANTITATIVA BIO/07 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
"Acquisizione delle conoscenze fondamentali per l’organizzazione ed analisi di dati ecologici, la strutturazione di un disegno sperimentale in ecologia, principali tecniche di analisi. Gli studenti verranno anche introdotti all’utilizzo di R per la realizzazione di grafici e di analisi statistiche”.

-

84097 BIOINDICATORI DELL'INQUINAMENTO MARINO BIO/09 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biomedico
L'insegnamento intende fornire le metodologie di monitoraggio delle funzioni degli organismi per la valutazione e gestione dello stato di salute dell'ambiente marino

-

84210 INTERNATO E PROVA FINALE 10 10 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale

-

62311 ALTRE ATTIVITA' FORMATIVE 1 1 CFU PER STAGE E TIROCINI Per Stages e Tirocini Presso Imprese, Enti Pubblici o Privati, Ordini Professionali

-

94747 GESTIONE DELL'AMBIENTE MARINO 2 BIO/07 10

-

  84080 - GESTIONE DELLE RISORSE ALIEUTICHE E LABORATORIO BIO/07 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
Fornire agli studenti gli elementi base delle tecniche di pesca delle specie marine più importanti dal punto di vista commerciale. Fornire le basi delle metodologie di analisi degli stock alieutici utilizzate per una corretta gestione delle risorse.

-

  84081 - CAPITALE NATURALE E SERVIZI ECOSISTEMICI BIO/07 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Biodiversità e Ambiente
L'insegnamento fornisce gli elementi per la definizione e l’analisi della biodiversità. Il corso si propone inoltre di definire gli strumenti per la misurazione della biodiversità e le strategie per la sua conservazione.

-

108615 ECONOMIA DEL MARE SECS-P/06 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline del Settore Nutrizionistico e delle Altre Applicazioni
L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire allo studente le competenze economiche necessarie alla valutazione delle politiche in tema di sfruttamento di risorse scarse e di sostenibilità delle stesse con particolare riferimento agli ecosistemi marini e alla Blue Economy in generale.

-


13 CFU tra i seguenti insegnamenti:
107019 ACQUACOLTURA SOSTENIBILE: ASPETTI ECOLOGICI ED ECONOMICI BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L’insegnamento si propone di rendere evidente agli studenti la necessità di valutare l'evoluzione nel tempo di attività umane di allevamento condotte nel mondo per incrementare la disponibilità di risorse alimentari alternative alle sempre più sovrasfruttate forme selvatiche.

-

107017 APPLICAZIONI PRATICHE DI CONTABILITÀ AMBIENTALE BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento fornisce gli elementi per applicare tecniche di valutazione del valore dei sistemi naturali, delle funzioni e dei servizi ecosistemici attraverso metodologie dell'ecologia sistemica.

-

98321 CONTABILITA' E VALUTAZIONE AMBIENTALE 8 Fornire una introduzione generale sull'economia ecologica. Delineare i metodi statistici per effettuara la corretta valutazione ed analisi dei beni e dei servizi ambientali. introdurre alla conoscenza dei concetti fondamentali dell'ecologia sistemica e fornire gli strumenti per l'applicazione pratica delle scienze informatiche collegate alle tematiche inerenti l'economia ecologica.

-

  98337 - CONTABILITA' E VALUTAZIONE AMBIENTALE - MOD. 1 BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
Gli studenti acquisiranno una conoscenza di base sull’ecologia sistemica e i concetti di sostenibilità ambientale. In particolare gli strumenti dell’ecologia sistemica saranno descritti ai fini della valutazione della sostenibilità e della quantificazione del valore del capitale naturale, delle funzioni e dei servizi ecosistemici, anche tramite la presentazione di casi applicativi. Inoltre gli studenti acquisiranno gli strumenti fondamentali per l’utilizzo dell’informatica applicata alle tematiche sopra descritte. A tale scopo saranno fornite le competenze necessarie per la digitalizzazione, raccolta, analisi e visualizzazione del dato nel contesto della pianificazione territoriale e del supporto alle decisioni anche attraverso l’utilizzo di Sistemi Informativi Geografici.

-

  98338 - CONTABILITA' E VALUTAZIONE AMBIENTALE - MOD. 2 SECS-P/03 6 6 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
Scopo dell'insegnamento è fornire i concetti base relativi agli strumenti di valutazione di beni e servizi ambientali e di contabilità ambientale, accrescere le competenze dello studente in coerenza con le più recenti direttive ambientali ed europee e gli sviluppi della ricerca nel settore. In particolare sarà fornita una panoramica degli strumenti e dei metodi per valutare e monitorare i cambiamenti del valore dei servizi ecosistemici e per costruire sistemi di contabilità e di reporting in grado di internalizzare questi valori. I contenuti saranno sviluppati tenendo in particolare considerazione le più recenti iniziative europee in tema di biodiversità e gestione ambientale ed in accordo a quanto previsto dalle politiche e dalle normative della Commissione Europea.

-

107016 DEPURAZIONE ACQUE REFLUE CHIM/12 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L’insegnamento fornisce le basi sui principi e le tecniche di depurazione delle acque reflue civili e industriali e un inquadramento sugli aspetti normativi e amministrativi legati agli scarichi in fognatura e in corpi idrici superficiali.

-

107020 PRINCIPI DI ECONOMIA APPLICATA E DI ECONOMIA CIRCOLARE SECS-P/06 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-

107018 RESTORATION ECOLOGY BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L’insegnamento si prefigge di fare acquisire allo studente le conoscenze di base, inerenti il quadro normativo, i principi per la valutazione delle condizioni di degrado e le pratiche messe in atto per ripristinare il buon funzionamento ecosistemico.

-

107027 VIA VAS AIA CHIM/12 5 5 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-

 

Sede GE - Classe LM-75

1° anno (coorte 2022/2023)

BIOLOGIA MARINA - GE
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
61891 OCEANOGRAFIA CHIMICA CHIM/12 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche
L'insegnamento si propone di fornire una visione aggiornata delle conoscenze relative alla composizione chimica dell’acqua di mare e dei processi che avvengono nell’ecosistema marino che modificano la distribuzione delle principali specie chimiche.

-

61890 OCEANOGRAFIA BIOLOGICA BIO/07 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Ecologiche
Studio dei processi biologici che hanno determinato e determinano l’attuale struttura degli ecosistemi marini a livello pelagico e bentonico

-

94748 GEOMORFOLOGIA DEL PAESAGGIO MARINO 12

-

  65648 - ECOLOGIA DEL PAESAGGIO MARINO BIO/07 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Ecologiche
L’insegnamento ha l’obiettivo di definire gli ambiti dell’ecologia del paesaggio e di spiegare i processi ecologici e l’organizzazione spaziale. Verrà spiegata la teoria dei frattali, la connessione e la connettività, le metapopolazioni e le metacomunità. Sarà fatto un cenno alla scala, estensione e risoluzione delle carte. Verrà sottolineata l’importanza della marine spatial planning. Si faranno esempi di semiotica e diagnostica del paesaggio marino, di cartografia ambientale marina, di cartografia diacronica. Saranno descritti gli indici paesaggistici e la loro importanza nell’ambito dei monitoraggi ambientali e della valutazione dello stato degli habitat marini costieri. Saranno descritti i principali metodi di telerilevamento, ecografia acustica, verità mare. Particolare riferimento sarà fatto agli habitat di interesse conservazionistico dell’Unione Europea: praterie di posidonia, estuari e lagune, scogliere, grotte marine sommerse o semisommerse. Infine saranno spiegati i principi e i metodi della restituzione cartografica del paesaggio marino e i Sistemi Informativi Geografici per l’analisi e la gestione del paesaggio marino.

-

  94749 - BIO-GEOMORFOLOGIA MARINA GEO/04 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline di Scienze della Terra
L'insegnamento intende fornire le conoscenze geomorfologiche ed idrodinamiche di base dell’ambiente marino e dare gli strumenti per comprendere come i fattori abiotici influenzino le biocenosi.

-

94750 CONOSCENZA E GESTIONE DELLA BIODIVERSITA' MARINA BIO/05 18

-

  84069 - BENTONOLOGIA BIO/05 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
L'insegnamento ha l'obiettivo di approfondire la bionomia bentonica, le caratteristiche degli organismi coinvolti nelle più importanti associazioni bentoniche nonché dare una panoramica delle problematiche connesse all’utilizzo antropico dell’ambiente e delle risorse bentoniche. Sono inoltre previste delle uscite didattiche per fornire gli strumenti di base per lo studio e l’osservazione del benthos superficiale.

-

  84070 - ITTIOLOGIA BIO/05 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Biologiche
L'insegnamento ha l'obiettivo di fornire gli strumenti per caratterizzare le principali famiglie di pesci marini dal punto di vista sistematico, ecologico ed etologico, oltre ad una panoramica delle problematiche relative ai rapporti tra uomo e pesce in termini di sfruttamenti e consumo.

-

  87089 - ANALISI E CONSERVAZIONE DELLA BIODIVERSITA' MARINA BIO/05 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Biologiche
L'insegnamento fornisce gli elementi per la definizione e l'analisi della biodiversità nonché le sue applicazioni nella tecnologia e nelle scienze della vita. Nello specifico il corso illustra: i) le metodologie di studio e gli strumenti utilizzati in campo per misurare la biodiversità, le tecniche statistiche da applicare nell'analisi dei dati e le strategie per la conservazione della biodiversità.

-

94742 BOTANICA MARINA BIO/02 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Biologiche
Introdurre alla conoscenza degli organismi vegetali e dei funghi marini e della loro biologia ed ecologia; fornire gli strumenti per il riconoscimento delle specie o gruppi di specie principali, con particolare riguardo a quelli più comuni e/o importanti nel Mediterraneo.

-

94716 MICROBIOLOGIA MARINA BIO/19 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Biologiche
Fornire le conoscenze di base sulla biologia ed ecologia dei microrganismi marini (con particolare riferimento a batteri, virus ed archaea), e sulla composizione, ruolo ecologico e applicazioni biotecnologiche delle comunità microbiche marine. Il corso fornirà inoltre nozioni di base sulle moderne tecniche microbiologiche per lo studio dei microrganismi marini e delle comunità microbiche marine.

-

84209 INTERNATO PER LA PROVA FINALE 2 2 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale

-

1° anno (coorte 2022/2023)

VALUTAZIONE E GESTIONE DELL'AMBIENTE MARINO - GE
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
95298 OCEANOGRAFIA 17

-

  61890 - OCEANOGRAFIA BIOLOGICA BIO/07 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Ecologiche
Studio dei processi biologici che hanno determinato e determinano l’attuale struttura degli ecosistemi marini a livello pelagico e bentonico

-

  61891 - OCEANOGRAFIA CHIMICA CHIM/12 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche
L'insegnamento si propone di fornire una visione aggiornata delle conoscenze relative alla composizione chimica dell’acqua di mare e dei processi che avvengono nell’ecosistema marino che modificano la distribuzione delle principali specie chimiche.

-

  61892 - OCEANOGRAFIA FISICA GEO/12 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline di Scienze della Terra
L'insegnamento intende fornire le conoscenze di base dell’oceanografia fisica e della strumentazione oceanografica con i relativi software di applicazione; si affronteranno tematiche relative ai parametri fisici delle masse d’acqua, al moto ondoso, alle correnti ed alla circolazione oceanica. Infine si analizzerà la programmazione di una campagna oceanografica.

-

94744 GESTIONE AMBIENTE MARINO 1 11

-

  65648 - ECOLOGIA DEL PAESAGGIO MARINO BIO/07 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
L’insegnamento ha l’obiettivo di definire gli ambiti dell’ecologia del paesaggio e di spiegare i processi ecologici e l’organizzazione spaziale. Verrà spiegata la teoria dei frattali, la connessione e la connettività, le metapopolazioni e le metacomunità. Sarà fatto un cenno alla scala, estensione e risoluzione delle carte. Verrà sottolineata l’importanza della marine spatial planning. Si faranno esempi di semiotica e diagnostica del paesaggio marino, di cartografia ambientale marina, di cartografia diacronica. Saranno descritti gli indici paesaggistici e la loro importanza nell’ambito dei monitoraggi ambientali e della valutazione dello stato degli habitat marini costieri. Saranno descritti i principali metodi di telerilevamento, ecografia acustica, verità mare. Particolare riferimento sarà fatto agli habitat di interesse conservazionistico dell’Unione Europea: praterie di posidonia, estuari e lagune, scogliere, grotte marine sommerse o semisommerse. Infine saranno spiegati i principi e i metodi della restituzione cartografica del paesaggio marino e i Sistemi Informativi Geografici per l’analisi e la gestione del paesaggio marino.

-

  87030 - RISCHIO COSTIERO GEO/04 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline di Scienze della Terra
L’obiettivo dell'insegnamento è quello di fornire le conoscenze relative ai rischi costieri, sia a breve che lungo termine, fornendo gli strumenti necessari a prevenire, mitigare e contrastare le criticità della costa anche in relazione ai cambiamenti climatici. Saranno trattate le tematiche relative all’erosione dei litorali, alle inondazioni marine ed alla beach safety, individuandone le cause e le possibili soluzioni. Lo studente al termine del percorso formativo sarà in grado di interpretare e valutare il sistema litorale, identificare i problemi e indicare le soluzioni, in un’ottica di gestione integrata della zona costiera, in accordo con la direttiva quadro “Marine Strategy” e con la Convenzione di Barcellona per la protezione del mar Mediterraneo.

-

94743 BIODIVERSITA' MARINA 12

-

  84068 - ZOOLOGIA MARINA BIO/05 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Biologiche
Fornire agli studenti gli elementi tassonomici di base per affrontare la biodiversità marina, consentendo loro di identificare gli animali marini, almeno a livello di phylum e capire perché sono diversi.

-

  107009 - BOTANICA APPLICATA AI SISTEMI MARINI-COSTIERI BIO/02 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Biologiche
Lo scopo dell’insegnamento è introdurre gli studenti al riconoscimento e al monitoraggio di alcune specie o gruppi di specie vegetali e fungine di interesse applicativo rispetto ai sistemi marino costieri. Inoltre, fornire le basi per approcci integrati di gestione e bonifica sostenibile dei sistemi marino-costieri mediante nature-based solution e bioremediation integrata.

-

94716 MICROBIOLOGIA MARINA BIO/19 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Biologiche
Fornire le conoscenze di base sulla biologia ed ecologia dei microrganismi marini (con particolare riferimento a batteri, virus ed archaea), e sulla composizione, ruolo ecologico e applicazioni biotecnologiche delle comunità microbiche marine. Il corso fornirà inoltre nozioni di base sulle moderne tecniche microbiologiche per lo studio dei microrganismi marini e delle comunità microbiche marine.

-

84209 INTERNATO PER LA PROVA FINALE 6 6 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale

-

34967 GEOLOGIA MARINA GEO/02 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline di Scienze della Terra
Fornire gli aspetti teorici legati all’evoluzione dei bacini marini, approfondendo le conoscenze sulla genesi ed evoluzione dei bacini e dei margini continentali e di placca, con particolare riferimento al Mediterraneo Occidentale e del Mar Ligure. Fornire le conoscenze degli aspetti applicativi (prospezioni, campionamenti, sismostratigrafia, pianificazione costiera integrata; protezione delle coste e mitigazione dei rischi da erosione etc.) anche attraverso l'analisi di casi studio e rappresentazioni di cartografia geologica e tematica (cenni di applicazioni GIS).

-

2° anno (coorte 2022/2023)

BIOLOGIA MARINA - GE
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
84241 TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO 1 1 CFU ALTRE ATTIVITA' Tirocini Formativi e di Orientamento

-

94746 ANALISI DATI AMBIENTALI 11

-

  26197 - MODELLI MATEMATICI MAT/05 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Agrarie, Tecniche e Gestionali
Lo scopo dell'insegnamento è un approccio alla modellizzazione matematica per far scoprire varie connessioni tra mondo reale e mondo matematico. La conoscenza dei modelli matematici diventa ogni giorno più necessaria in una società dove la tecnologia digitale, le forme frattali e la realtà virtuale entrano nel quotidiano. Lo studio dei modelli può costituire l'occasione per riavvicinare alla Matematica coloro che non la amano. Una grossa percentuale di lezioni è dedicata alla modellizzazione matematica della Teoria dei Giochi, scienza che avendo molti legami naturali con altre discipline, costituisce uno stimolo per svolgere un lavoro multidisciplinare.

-

  94745 - ECOLOGIA QUANTITATIVA BIO/07 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
"Acquisizione delle conoscenze fondamentali per l’organizzazione ed analisi di dati ecologici, la strutturazione di un disegno sperimentale in ecologia, principali tecniche di analisi. Gli studenti verranno anche introdotti all’utilizzo di R per la realizzazione di grafici e di analisi statistiche”.

-

84097 BIOINDICATORI DELL'INQUINAMENTO MARINO BIO/09 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Biologiche
L'insegnamento intende fornire le metodologie di monitoraggio delle funzioni degli organismi per la valutazione e gestione dello stato di salute dell'ambiente marino

-

94752 FISIOLOGIA DEGLI ORGANISMI MARINI BIO/09 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Biologiche
L'insegnamento si prefigge di fornire le conoscenze specifiche sugli aspetti funzionali che stanno alla base degli adattamenti all’ambiente marino. Verranno illustrati differenti casi di studio, dai protozoi ai mammiferi, indicativi delle soluzioni adottate nei vari contesti ambientali caratterizzati da diverse variabili abiotiche.

-

84210 INTERNATO E PROVA FINALE 14 14 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale

-

62311 ALTRE ATTIVITA' FORMATIVE 1 1 CFU PER STAGE E TIROCINI Per Stages e Tirocini Presso Imprese, Enti Pubblici o Privati, Ordini Professionali

-

107013 BIOLOGIA MOLECOLARE E BIOTECNOLOGIE MARINE BIO/11 12

-

  90593 - BIOTECNOLOGIE MARINE BIO/11 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Biologiche
Le principali applicazioni in ambito biotecnologico e nanotecnologico derivanti dallo studio biomolecolare e strutturale degli organismi marini.

-

  94753 - BIOLOGIA MOLECOLARE MARINA BIO/11 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Biologiche
L'insegnamento si prefigge di fornire le conoscenze specifiche sulla biologia degli organismi marini a diversi gradi di organizzazione, dal molecolare al cellulare e a quello di individuo. Verranno in particolare evidenziati gli aspetti molecolari e funzionali che stanno alla base degli adattamenti all’ambiente marino. Verranno illustrati differenti casi di studio, dai protozoi ai mammiferi, indicativi delle soluzioni adottate nei vari contesti ambientali caratterizzati da diverse variabili abiotiche.

-

108615 ECONOMIA DEL MARE SECS-P/06 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Giuridiche, Economiche e Valutative
L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire allo studente le competenze economiche necessarie alla valutazione delle politiche in tema di sfruttamento di risorse scarse e di sostenibilità delle stesse con particolare riferimento agli ecosistemi marini e alla Blue Economy in generale.

-


8 CFU tra i seguenti insegnamenti:
106998 BIOLOGIA MARINA FORENSE BIO/05 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-

107010 CETOLOGIA E METODOLOGIE DI MONITORAGGIO DEI CETACEI BIO/05 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire le nozioni principali riguardo la biologia e l’ecologia dei cetacei, con particolare riferimento alle specie Mediterranee, nonché di sviluppare le competenze necessarie riguardo le diverse tecniche di ricerca.

-

26179 ECOLOGIA ANTARTICA BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
Consentire allo studente di approfondire la conoscenza del ruolo del continente antartico (con particolare riferimento all'ambiente marino) nei bilanci globali di energia e materiali, mediante lo studio dei principali lineamenti fisici, chimici e biologici, delle risorse biologiche e della loro gestione.

-

80464 ECOLOGIA MARINA TROPICALE BIO/07 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L’insegnamento intende fornire le conoscenze di base sulle caratteristiche e sul funzionamento degli ecosistemi marini costieri tropicali, e sul ruolo ecologico delle principali componenti/specie chiave di ciascun ecosistema. In particolare l'insegnamento si prefigge i seguenti obiettivi principali: 1) inquadrare gli ambienti marini costieri tropicali; 2) spiegare le interrelazioni funzionali tra praterie di fanerogame, mangrovieti e scogliere coralline; 3) descrivere le formazioni coralline, le teorie sulla genesi delle scogliere coralline, la relazione tra biocostruzione e biodiversità; 4) comprendere il ruolo ecologico, trofico, costruzionale, e biosedimentologico dei principali gruppi di organismi dei reef; 5) descrivere la zonazione dell’ecosistema di scogliera; 6) introdurre le quattro regioni marine tropicali del pianeta.

-

98320 ECOTOSSICOLOGIA MARINA BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento si prefigge di fornire approfondimenti sull’ utilizzo di specie marine nei bioassay per la valutazione dell’ecotossicità di sostanze chimiche (individualmente o in miscela) o di matrici ambientali (acqua, sedimenti). Saranno descritti gli effetti di matrici ambientali sugli organismi viventi; la valenza ecologica del saggio biologico (bioassay); i test ecotossicologici su specie marine; utilizzo dei dati dei saggi ecotossicologici nell’Ecological Risk Assessment (ERA). Saranno sviluppati i diversi test ecotossicologici. Sarà affrontato il problema dell’accreditamento delle normative e dei regolamenti europei, tra cui il REACH (regolamento CEE nr. 1907 del 2006), la MSFD (Marine Strategy Framework Directive), la Direttiva Quadro sulle acque (2000/60/CE).

-

98319 FARMACOLOGIA MARINA BIO/14 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento si pone come obiettivo principale quello di fornire conoscenze sulle numerose potenzialità farmacologiche, sui meccanismi d'azione e i target molecolari delle sostanze naturali isolate dal mondo marino sui cui la ricerca mondiale ha focalizzato il proprio interesse. Verranno fornite le conoscenze di base della farmacologia e della tossicologia moderne per comprendere a pieno le potenzialità e l'impatto di queste molecole e delle tossine marine in un organismo vivente.

-

61767 HABITAT MARINI ARTIFICIALI BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento fornisce gli elementi conoscitivi di base per interventi nella fisica marina costiera ai fini del ripopolamento ittico e della protezione della biodiversità attraverso la costruzione di habitat artificiali. Questi interventi rappresentano un utile contributo alla gestione integrata della fisica costiera dove si concentrano varie attività antropiche talora in forte competizione.

-

108888 STORIA DELLA BIOLOGIA MARINA BIO/05 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento fornisce gli elementi di base per la conoscenza dello sviluppo delle ricerche biologico marine sia come storia dei personaggi che come evoluzione delle idee e delle tematiche di ricerca. Il tutto sarà letto alla luce dello sviluppo delle tecnologie che hanno permesso l’esplorazione e la raccolta dei dati su un ambiente tanto peculiare e ostico alla penetrazione come è quello marino. Sarà prestata particolare attenzione alla storia della biologia marina italiana e al suo sviluppo in Mar Ligure.

-

107011 TECNOLOGIE INNOVATIVE PER IL BIOMONITORAGGIO IN AMBIENTE MARINO BIO/05 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento ha l’obiettivo di sviluppare le competenze trasversali necessarie a comprendere e gestire le nuove tecnologie utilizzate nel monitoraggio della biodiversità in ambito marino.

-

107012 VISUAL CENSUS DELLA FAUNA ITTICA BIO/05 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-

 

2° anno (coorte 2022/2023)

VALUTAZIONE E GESTIONE DELL'AMBIENTE MARINO - GE
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
90593 BIOTECNOLOGIE MARINE BIO/11 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Biologiche
Le principali applicazioni in ambito biotecnologico e nanotecnologico derivanti dallo studio biomolecolare e strutturale degli organismi marini.

-

84241 TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO 1 1 CFU ALTRE ATTIVITA' Tirocini Formativi e di Orientamento

-

94746 ANALISI DATI AMBIENTALI 11

-

  26197 - MODELLI MATEMATICI MAT/05 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Agrarie, Tecniche e Gestionali
Lo scopo dell'insegnamento è un approccio alla modellizzazione matematica per far scoprire varie connessioni tra mondo reale e mondo matematico. La conoscenza dei modelli matematici diventa ogni giorno più necessaria in una società dove la tecnologia digitale, le forme frattali e la realtà virtuale entrano nel quotidiano. Lo studio dei modelli può costituire l'occasione per riavvicinare alla Matematica coloro che non la amano. Una grossa percentuale di lezioni è dedicata alla modellizzazione matematica della Teoria dei Giochi, scienza che avendo molti legami naturali con altre discipline, costituisce uno stimolo per svolgere un lavoro multidisciplinare.

-

  94745 - ECOLOGIA QUANTITATIVA BIO/07 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
"Acquisizione delle conoscenze fondamentali per l’organizzazione ed analisi di dati ecologici, la strutturazione di un disegno sperimentale in ecologia, principali tecniche di analisi. Gli studenti verranno anche introdotti all’utilizzo di R per la realizzazione di grafici e di analisi statistiche”.

-

84097 BIOINDICATORI DELL'INQUINAMENTO MARINO BIO/09 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Biologiche
L'insegnamento intende fornire le metodologie di monitoraggio delle funzioni degli organismi per la valutazione e gestione dello stato di salute dell'ambiente marino

-

84210 INTERNATO E PROVA FINALE 10 10 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale

-

62311 ALTRE ATTIVITA' FORMATIVE 1 1 CFU PER STAGE E TIROCINI Per Stages e Tirocini Presso Imprese, Enti Pubblici o Privati, Ordini Professionali

-

94747 GESTIONE DELL'AMBIENTE MARINO 2 BIO/07 10

-

  84080 - GESTIONE DELLE RISORSE ALIEUTICHE E LABORATORIO BIO/07 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Ecologiche
Fornire agli studenti gli elementi base delle tecniche di pesca delle specie marine più importanti dal punto di vista commerciale. Fornire le basi delle metodologie di analisi degli stock alieutici utilizzate per una corretta gestione delle risorse.

-

  84081 - CAPITALE NATURALE E SERVIZI ECOSISTEMICI BIO/07 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Ecologiche
L'insegnamento fornisce gli elementi per la definizione e l’analisi della biodiversità. Il corso si propone inoltre di definire gli strumenti per la misurazione della biodiversità e le strategie per la sua conservazione.

-

108615 ECONOMIA DEL MARE SECS-P/06 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Giuridiche, Economiche e Valutative
L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire allo studente le competenze economiche necessarie alla valutazione delle politiche in tema di sfruttamento di risorse scarse e di sostenibilità delle stesse con particolare riferimento agli ecosistemi marini e alla Blue Economy in generale.

-


13 CFU tra i seguenti insegnamenti:
107019 ACQUACOLTURA SOSTENIBILE: ASPETTI ECOLOGICI ED ECONOMICI BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L’insegnamento si propone di rendere evidente agli studenti la necessità di valutare l'evoluzione nel tempo di attività umane di allevamento condotte nel mondo per incrementare la disponibilità di risorse alimentari alternative alle sempre più sovrasfruttate forme selvatiche.

-

107017 APPLICAZIONI PRATICHE DI CONTABILITÀ AMBIENTALE BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento fornisce gli elementi per applicare tecniche di valutazione del valore dei sistemi naturali, delle funzioni e dei servizi ecosistemici attraverso metodologie dell'ecologia sistemica.

-

98321 CONTABILITA' E VALUTAZIONE AMBIENTALE 8 Fornire una introduzione generale sull'economia ecologica. Delineare i metodi statistici per effettuara la corretta valutazione ed analisi dei beni e dei servizi ambientali. introdurre alla conoscenza dei concetti fondamentali dell'ecologia sistemica e fornire gli strumenti per l'applicazione pratica delle scienze informatiche collegate alle tematiche inerenti l'economia ecologica.

-

  98337 - CONTABILITA' E VALUTAZIONE AMBIENTALE - MOD. 1 BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
Gli studenti acquisiranno una conoscenza di base sull’ecologia sistemica e i concetti di sostenibilità ambientale. In particolare gli strumenti dell’ecologia sistemica saranno descritti ai fini della valutazione della sostenibilità e della quantificazione del valore del capitale naturale, delle funzioni e dei servizi ecosistemici, anche tramite la presentazione di casi applicativi. Inoltre gli studenti acquisiranno gli strumenti fondamentali per l’utilizzo dell’informatica applicata alle tematiche sopra descritte. A tale scopo saranno fornite le competenze necessarie per la digitalizzazione, raccolta, analisi e visualizzazione del dato nel contesto della pianificazione territoriale e del supporto alle decisioni anche attraverso l’utilizzo di Sistemi Informativi Geografici.

-

  98338 - CONTABILITA' E VALUTAZIONE AMBIENTALE - MOD. 2 SECS-P/03 6 6 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
Scopo dell'insegnamento è fornire i concetti base relativi agli strumenti di valutazione di beni e servizi ambientali e di contabilità ambientale, accrescere le competenze dello studente in coerenza con le più recenti direttive ambientali ed europee e gli sviluppi della ricerca nel settore. In particolare sarà fornita una panoramica degli strumenti e dei metodi per valutare e monitorare i cambiamenti del valore dei servizi ecosistemici e per costruire sistemi di contabilità e di reporting in grado di internalizzare questi valori. I contenuti saranno sviluppati tenendo in particolare considerazione le più recenti iniziative europee in tema di biodiversità e gestione ambientale ed in accordo a quanto previsto dalle politiche e dalle normative della Commissione Europea.

-

107016 DEPURAZIONE ACQUE REFLUE CHIM/12 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L’insegnamento fornisce le basi sui principi e le tecniche di depurazione delle acque reflue civili e industriali e un inquadramento sugli aspetti normativi e amministrativi legati agli scarichi in fognatura e in corpi idrici superficiali.

-

107020 PRINCIPI DI ECONOMIA APPLICATA E DI ECONOMIA CIRCOLARE SECS-P/06 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-

107018 RESTORATION ECOLOGY BIO/07 2 2 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L’insegnamento si prefigge di fare acquisire allo studente le conoscenze di base, inerenti il quadro normativo, i principi per la valutazione delle condizioni di degrado e le pratiche messe in atto per ripristinare il buon funzionamento ecosistemico.

-

107027 VIA VAS AIA CHIM/12 5 5 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-