logo_orizzontale_WHITE
PROGRAMMAZIONE DIDATTICA COORTE A.A. 2024/2025
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in 11265 ARCHEOLOGIE: PROFESSIONE E SAPERI (ARCHEOPES) (classe LM-2)
Informazioni in aggiornamento fino al 31/05/2024

SCHEDA INFORMATIVA

Sede amministrativa:  GE
Classe delle lauree in: 

Classe delle lauree magistrali in ARCHEOLOGIA (classe LM-2)

Durata:  2 anni
Indirizzo web:  https://corsi.unige.it/corsi/11265
Dipartimento di riferimento:  DIPARTIMENTO DI ANTICHITÀ, FILOSOFIA E STORIA

PIANO DI STUDI

1° anno (coorte 2024/2025)

Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
106571 IDONEITA' DI LINGUA STRANIERA 3 3 CFU ALTRE ATTIVITA' Ulteriori Conoscenze Linguistiche
L’insegnamento si propone di consolidare negli studenti, la competenza linguistica della Lingua Inglese, con l’obiettivo di agevolare l’inserimento nel mondo del lavoro, nelle forme e nei modi cui il titolo di studio può dare accesso o, eventualmente, di facilitare l’accesso ai livelli superiori di istruzione

-

106570 ALTRE ATTIVITA' 18 18 CFU ALTRE ATTIVITA' Altre Conoscenze Utili per l'Inserimento Nel Mondo del Lavoro
Le altre attività formative hanno l’obiettivo di fornire allo studente ulteriori conoscenze, competenze e abilità relative alla gestione e alla esecuzione delle fasi operative della ricerca archeologica sia sul campo (scavi archeologici e campagne di survey) che in laboratorio, tenendo conto anche delle fasi post-scavo di rielaborazione della documentazione archeologica su contesti e reperti.

-


9 CFU tra i seguenti insegnamenti:
65169 ARCHEOLOGIA DELLA GRECIA ALTO-ARCAICA (LM) L-FIL-LET/01 9 9 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Ambito affine
L'insegnamento mira a fornire agli studenti una conoscenza della documentazione archeologica della Grecia fra il XII e l'VIII secolo a.C., per quanto riguarda in particolare l'organizzazione degli abitati, le produzioni artigianali (in specie ceramiche), i costumi funerari e le strutture cultuali.

-

106573 GEOMATICA PER L'ARCHEOLOGIA (LM) ICAR/06 9 9 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Ambito affine
L'insegnamento fornisce gli strumenti di base teorico-metodologici necessari al rilevamento e monitoraggio topografico in ambito locale mediante tecniche tradizionali, satellitari GPS/GNSS, laser scanner e fotogrammetriche (anche da drone), affrontando le principali metodologie di rilevamento e di inquadramento cartografico nel rispetto dei sistemi di riferimento. Particolare attenzione sarà dedicata alle competenze di trattamento delle osservazioni per il controllo delle campagne di misura effettuate e dei risultati ottenuti.

-

 

9 CFU tra i seguenti insegnamenti:
106572 ARCHEOLOGIA CLASSICA: MAGNA GRECIA E PROVINCE ROMANE (LM) L-ANT/07 9 9 CFU CARATTERIZZANTI ARCHEOLOGIA E ANTICHITÀ CLASSICHE E MEDIEVALI
L’insegnamento si propone di fornire gli strumenti per una comprensione approfondita e critica di settori della cultura materiale e artistica del mondo greco e romano, quali l’archeologia della Magna Grecia e l’archeologia delle province romane, nell’ottica del superamento di una tradizionale visione oppositiva “centro vs periferia” (da intendere non solo sul piano spaziale, ma anche su quello temporale e delle dinamiche sociali).

-

94758 PALETNOLOGIA (LM) L-ANT/01 9 9 CFU CARATTERIZZANTI ARCHEOLOGIA E ANTICHITÀ CLASSICHE E MEDIEVALI
L'insegnamento di Paletnologia si propone di approfondire alcune problematiche dell’archeologia pre-Protostorica, con particolare attenzione agli aspetti metodologici, teorici e interpretativi. Saranno illustrati alcuni casi studio utili a evidenziare, in una prospettiva di tipo antropologico, le interazioni tra uomo, cultura e ambiente nell’arco temporale compreso tra Paleolitico ed età del Bronzo.

-

 

6 CFU tra i seguenti insegnamenti:
65336 EPIGRAFIA GRECA E LATINA (LM) 6

-

  65338 - EPIGRAFIA GRECA MODULO I L-ANT/02 6 6 CFU CARATTERIZZANTI STORIA ANTICA E MEDIEVALE
Avviare gli studenti alla conoscenza della scrittura greca alfabetica e delle sue peculiarità nell’ambito della società greca, nel suo sviluppo storico dall’età arcaica fino all’età classica ed ellenistico-romana; - favorire l’acquisizione della metodologia di base per l’analisi critica delle diverse tipologie di fonti epigrafiche; - facilitare la conoscenza della civiltà greca attraverso la lettura e l’esegesi di testi epigrafici relativi alle sue manifestazioni istituzionali, politiche e sociali; - fornire le competenze per orientarsi nella bibliografia specifica mediante l’impiego degli strumenti di ricerca, sia tradizionali sia telematici.

-

98453 STORIA DI GENERE (LM) M-STO/01 6 6 CFU CARATTERIZZANTI STORIA ANTICA E MEDIEVALE
Il corso intende fornire gli strumenti storiografici e teorici per l’analisi della costruzione del genere nell’età medievale (secoli V-XV) e presentare un quadro orientativo delle ricerche relative al ruolo delle donne in specifici contesti locali e territoriali e in specifici segmenti cronologici.

-

86952 STORIA E ANTROPOLOGIA DEL MONDO CLASSICO (LM) L-ANT/02 6 6 CFU CARATTERIZZANTI STORIA ANTICA E MEDIEVALE
L'insegnamento si propone l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti teorici necessari per lo studio delle culture e delle società antiche. Particolare attenzione sarà rivolta alla visione comparativa del mondo antico (le forme culturali greche e romane confrontate con quelle di altri popoli e altre epoche), alla preminenza del punto di vista interno sulle culture studiate e alla connessione tra fenomeni culturali normalmente distinti (religione e traducibilità fra le culture, rapporto uomo / animale e gender).

-

 

12 CFU tra i seguenti insegnamenti:
108634 ARCHEOZOOLOGIA BIO/05 6 6 CFU CARATTERIZZANTI FORMAZIONE TECNICA, SCIENTIFICA E GIURIDICA
L’insegnamento di Archeozoologia affronta lo studio e il riconoscimento di resti animali in contesti archeologici

-

106575 CARATTERI COSTRUTTIVI DEGLI EDIFICI STORICI (LM) ICAR/19 6 6 CFU CARATTERIZZANTI FORMAZIONE TECNICA, SCIENTIFICA E GIURIDICA
Obiettivo dell'insegnamento è di fornire agli studenti metodi di lavoro e strumenti operativi per analizzare e comprendere i principali materiali dell’edilizia storica: pietra, mattone, legno, malte, metalli. Ogni materiale verrà letto all’interno del proprio ciclo produttivo permettendo così anche una comprensione più profonda riguardo a buone caratteristiche o vulnerabilità e limiti di utilizzo. Verrà inoltre analizzato il sistema “costruzione” nel suo complesso consentendo, in questo modo, agli studenti di comprendere i diversi modi di funzionamento (e di degrado) delle costruzioni a partire dai principali elementi costruttivi (volte, solai, impianti, finiture…).

-

84587 INFORMATICA PER GLI UMANISTI ING-INF/05 6 6 CFU CARATTERIZZANTI FORMAZIONE TECNICA, SCIENTIFICA E GIURIDICA
L'informatica è diventata uno strumento operativo indispensabile sia per le relazioni interpersonali che in ambito accademico e professionale. Il corso propone un percorso introduttivo all'argomento, con l’obiettivo di fornire sia strumenti concettuali, per orientarsi e rimanere aggiornati considerando la costante evoluzione del settore, sia strumenti tecnico-operativi di base. Il corso non prevede particolari conoscenze informatiche pregresse.

-

106574 PETROARCHEOMETRIA (LM) GEO/09 6 6 CFU CARATTERIZZANTI FORMAZIONE TECNICA, SCIENTIFICA E GIURIDICA
Obiettivi formativi dell’insegnamento di petroarcheometria sono: i) rendere lo studente capace di identificare e classificare di rocce, riconducendole all’area di provenienza geologica. ii) rendere lo studente capace di osservare comprendere descrivere materiali compositi di origine litica (ceramici, malte, intonaci); iii) illustrare, ed applicare in sede di esercitazioni di laboratorio, su collezioni e sul terreno, metodi analitici bulk e in situ per la comprensione della composizione e delle caratteristiche tessiturali e meccaniche dei geomateriali.

-

 

6 CFU tra i seguenti insegnamenti:
108241 ANTROPOLOGIA CULTURALE M-DEA/01 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Ambito affine
A) L'antropologia culturale oggi riveste una funzione forse diversa che in passato: risulta utile a fornire chiavi di lettura trasversali e oblique rispetto alla complessità dei fenomeni attuali o almeno della magggiore complessità percepita. Adottare uno sguardo "altro", una prospettiva diversa, consente di analizzare i fenomeni dell'oggi alla luce di altre narrazioni e altre visioni del mondo e a relativizzare i problemi. B) Il corso si propone di fornire brevi cenni della storia del pensiero antropologico e gli strumenti teorici ed empirici di base della disciplina. Verranno affrontate le diverse teorie ed applicazioni dell’antropologia culturale tanto nelle società tradizionali quanto nella nostra. In particolare, la parte finale del corso, porrà l’attenzione sulla tematica dell’identità e dell’insorgere dei razzismi. C) L’insegnamento si propone di creare una maggiore sensibilità nei confronti della diversità culturale. Fornire strumenti critici per analizzare la complessità che segna la nostra epoca. Fornire chiavi di lettura diverse della lettura della società occidentale.

-

106578 ARCHEO-ANTROPOLOGIA FORENSE (LM) MED/43 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Ambito affine
Riconoscere e distinguere su resti umani antichi: a) gli effetti delle varie tipologie di sepoltura e/o di conservazione dei corpi o dei resti nel tempo (tanatologia) b) le varie tipologie di manipolazioni e deformazioni casuali, intenzionali, rituali o violente del corpo in vita o post mortem. c) offrire adeguate informazioni sulla legislazione vigente in tema di sepoltura e conservazione o musealizzazione dei resti umani

-

 

2° anno (coorte 2024/2025)

Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
106569 PROVA FINALE 12 12 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale
La prova finale sarà finalizzata all’acquisizione, da parte dello studente, della capacità di orientarsi nell’ambito dei principali repertori bibliografici di ambito archeologico e di affrontare in maniera critica, e con l’impiego di metodologie e strumenti adeguati, l’analisi lo studio di materiali e contesti archeologici. Gli studenti impareranno a produrre un elaborato scritto originale su un tema coerente con le tematiche affrontate dal CdS, sapranno strutturarlo secondo le modalità di organizzazione e formattazione dei testi scientifici in ambito archeologico e saranno in grado di esporne e argomentarne chiaramente i contenuti.

-


6 CFU tra i seguenti insegnamenti:
65090 DOCUMENTAZIONE E ARCHIVISTICA M-STO/08 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Ambito affine
L'insegnamento si pone l'obiettivo di offrire un quadro completo sulla formazione, organizzazione e conservazione degli archivi, sia analogici sia digitali, nonché sull'elaborazione di mezzi di corredo per garantirne la fruizione.

-

106579 PALEOPATOLOGIA (LM) MED/08 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Ambito affine
Riconoscere e distinguere su resti umani antichi: a) le lesioni ossee elementari differenziandole dalle alterazioni e modificazioni tafonomiche. b) i segni delle malattie; quelle più frequenti e spesso collegate con l’invecchiamento, la dieta e le attività lavorative e quelle più rare e complesse da approfondire presso centri specializzati c) le lesioni traumatiche occorse in vita, peri mortem e post mortem, anche a distanza di tempo per reimpiego o manomissione della deposizione/sepoltura

-

98452 STORIA CULTURALE (LM) M-STO/04 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Ambito affine
Il corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti per orientarsi rispetto a temi e metodi della storia culturale nelle sue varie e diverse articolazioni. L’obiettivo è di acquisire familiarità con lo specifico lessico di questo tipo di studi; di orientarsi rispetto alla sua storiografia internazionale; di sviluppare - tramite idonei esercizi (seminari e relazioni scritte) - tecniche di analisi e interpretazione critica delle fonti primarie servendosi di questa modalità d’indagine. In particolare si verificheranno le applicazioni di quel metodo per l’analisi delle cesure e delle trasformazioni caratterizzanti l’età contemporanea.

-

84367 STORIA DEL MEDITERRANEO IN ETA' MODERNA (LM) M-STO/02 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Ambito affine
Il corso si propone di introdurre gli studenti agli studi sul Mediterraneo, nella sua veste di spazio caratterizzato da scambi, scontri e ibridazioni, dove i meccanismi della circolazione (di persone, merci, imbarcazioni) si intrecciano con quelli dei controlli (militari, fiscali, sanitari). Le lezioni avranno carattere seminariale, e saranno previsti approfondimenti sulle fonti e su bibliografie specifiche. Un’attenzione particolare verrà riservata ai secoli dell’età moderna, e al rapporto che il Mediterraneo costruisce con le altre parti del mondo, in una prospettiva di storia globale.

-

 

12 CFU tra i seguenti insegnamenti:
106583 ARCHEO-ENTOMOLOGIA (LM) BIO/05 6 6 CFU CARATTERIZZANTI FORMAZIONE TECNICA, SCIENTIFICA E GIURIDICA
Gli obiettivi dell’insegnamento sono: 1) Illustrazione teorica e pratica per la raccolta e preparazione di frammenti di insetti ed altri artropodi da contesti funerari 2) Descrizione delle categorie ecologiche di insetti ed altri artropodi associati con il corpo, le offerte, l’ambiente ed eventuali contaminazioni 3) Interpretazioni dei dati entomologici alla luce delle ipotesi archeologiche 4) Valutazione dello stato di salute della popolazione umana in funzione della presenza di ectoparassiti vettori di patogeni

-

106584 ARCHEOLOGIA DELL'ARCHITETTURA (LM) ICAR/19 6 6 CFU CARATTERIZZANTI FORMAZIONE TECNICA, SCIENTIFICA E GIURIDICA
Obiettivo dell'insegnamento è di fornire agli studenti metodi di lavoro e strumenti operativi per analizzare e datare le costruzioni ancora esistenti, tenuto conto delle loro diverse condizioni (in uso, restaurate, intonacate, abbandonate, in stato di rudere) e della loro natura (costruzioni semplici o complesse, di ambito urbano o rurale, …). In particolare verranno illustrate l'analisi stratigrafica degli elevati, l'analisi delle tecniche murarie, la mensiocronologia dei laterizi e degli apparecchi murari, la cronotipologia degli elementi architettonici, la dendrocronologia nei loro principi di base e nei loro utilizzi singoli o associati, nonché in relazione agli altri strumenti archeometrici e all'interpretazione delle fonti indirette

-

106582 GEOFISICA APPLICATA ALL'ARCHEOLOGIA (LM) GEO/11 6 6 CFU CARATTERIZZANTI FORMAZIONE TECNICA, SCIENTIFICA E GIURIDICA
L'insegnamento intende fornire le conoscenze e le competenze necessarie per l’utilizzo delle metodologie della geofisica applicata in campo archeologico, nell'ambito della ricerca di base e professionale. Le diverse tecniche e i diversi approcci metodologici presentati sono discussi evidenziandone le potenzialità e i limiti di applicazione.

-

106585 METODOLOGIE DIAGNOSTICHE PER L'ARCHEOLOGIA (LM) CHIM/02 6 6 CFU CARATTERIZZANTI FORMAZIONE TECNICA, SCIENTIFICA E GIURIDICA
L'insegnamento di “Metodologie diagnostiche per l’Archeologia” si pone come obiettivo di fornire gli strumenti chimico-fisici necessari per la caratterizzazione e la diagnostica dei diversi materiali costituenti siti e reperti archeologici allo scopo di una migliore conoscenza, valorizzazione, fruizione e conservazione

-

 

18 CFU tra i seguenti insegnamenti:
106586 ARCHEOLOGIA DELLA CITTA' TARDOANTICA E MEDIEVALE (LM) L-ANT/08 9 9 CFU CARATTERIZZANTI ARCHEOLOGIA E ANTICHITÀ CLASSICHE E MEDIEVALI
L'insegnamento, attraverso un breve inquadramento teorico e la presentazione di casi esemplificativi, affronta i principali temi di ricerca dell'Archeologia della città tardo antica e medievale. La presentazione dei dati archeologici è accompagnata da una discussione sul contributo delle altre fonti (documentarie, epigrafiche, ecc.) in un quadro ricostruttivo globale che ha come obbiettivo la conoscenza della storia della città postclassica. Approfondimenti specifici saranno dedicati ai seguenti temi: la crisi delle città di antica fondazione; le trasformazioni urbanistiche tra tarda antichità e medioevo; fortificazione e difesa; abitare in città: tecniche e modi di costruire; la cristianizzazione dello spazio urbano: archeologia delle chiese e delle aree funerarie; città, porti e commerci; storia della cultura materiale e conoscenza degli "indicatori" archeologici principali per l'analisi e la datazione dei contesti urbani tardo antichi e medievali.

-

106581 ARCHEOLOGIA DELLE TRACCE E DEI COMPORTAMENTI (LM) L-ANT/10 9 9 CFU CARATTERIZZANTI ARCHEOLOGIA E ANTICHITÀ CLASSICHE E MEDIEVALI
L'insegnamento si propone di approfondire il tema delle potenzialità e delle finalità della ricerca archeologica sul campo, attraverso una analisi del rapporto tra la complessità delle tracce materiali del passato e i sistemi, tecnici e teorici, utilizzati per la loro identificazione, decodifica e interpretazione. Tracce singole e interi contesti saranno presi in analisi, nei loro aspetti materiali e logici, come esito di processi di trasformazione della materia riconducibili alla stratificazione di eventi naturali e di sistemi comportamentali.

-

106580 ARCHEOLOGIA RURALE E POSTMEDIEVALE (LM) L-ANT/10 9 9 CFU CARATTERIZZANTI ARCHEOLOGIA E ANTICHITÀ CLASSICHE E MEDIEVALI
L'insegnamento si propone di formare alla lettura, comprensione e interpretazioni critica delle fonti archeologiche per lo studio dei secoli dell’età moderna e contemporanea, introducendo la storia della disciplina i principali indirizzi di ricerca (archeologia urbana, archeologia coloniale e del conflitto, archeologia montana, archeologia agraria e rurale, nuovi materialismi ecc.) nel confronto tra il caso italiano e altri casi europei e con particolare attenzione alle prospettive teorico-metodologiche dell'archeologia storica. Per i temi dell’archeologia rurale verranno approfonditi approcci e metodi dello studio degli spazi rurali per fornire gli strumenti per leggere il paesaggio rurale attuale con una prospettiva storica e diacronica.

-

 

Lo studente deve conseguire anche 9 CFU A SCELTA