logo_orizzontale_WHITE
PROGRAMMAZIONE DIDATTICA COORTE A.A. 2024/2025
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in 8708 ECONOMIA E MANAGEMENT MARITTIMO E PORTUALE (classe LM-77)
Informazioni in aggiornamento fino al 31/05/2024

SCHEDA INFORMATIVA

Sede amministrativa:  GE
Classe delle lauree in: 

Classe delle lauree magistrali in SCIENZE ECONOMICO-AZIENDALI (classe LM-77)

Durata:  2 anni
Indirizzo web:  http://diec.unige.it/cdl-magistrali
Dipartimento di riferimento:  DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

PIANO DI STUDI

1° anno (coorte 2024/2025)

Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
41244 ECONOMIA E GEST. DELLE IMPR. MARITT. E PORTUALI SECS-P/08 9 9 CFU CARATTERIZZANTI Aziendale
L’insegnamento specialistico si propone di esaminare, sotto il profilo tecnico-aziendale, l’evoluzione delle strategie competitive e di corporate delle imprese armatoriali e terminalistico-portuali e delle Autorità Portuali. I percorsi strategici vengono inquadrati nell’ambito delle trasformazioni degli scenari internazionali, dei sistemi di trasporto e dei rispettivi segmenti di mercato. Sono oggetto di specifici approfondimenti gli elementi essenziali delle scelte/decisioni dell'impresa, nonché i fattori competitivi presenti nei mercati. In particolare, vengono prese in considerazione le imprese operanti nel ciclo trasportistico complesso del container, e gli enti ed amministrazioni pubbliche coinvolti nella governance della portualità e dell’intermodalità.

-

41245 DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE IUS/06 9 9 CFU CARATTERIZZANTI Giuridico
L’insegnamento intende fornire agli studenti una conoscenza dei principali istituti riguardanti il settore dello shipping attraverso l’analisi della normativa internazionale, unionale e nazionale e della contrattualistica con approfondimenti su alcuni specifici temi quali i beni pubblici destinati alla navigazione, le zone di mare ed i poteri degli Stati, il regime amministrativo della nave, il regime di responsabilità del proprietario della nave e dell’armatore, la sicurezza nella navigazione, i principali contratti marittimi, ecc.

-

44899 PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA LOGISTICA MAR PORT SECS-P/07 9 9 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
Gli obiettivi dell'insegnamento sono: - introdurre lo studente alla tematica della logistica del trasporto illustrandone i principali strumenti gestionali che consentono alle diverse imprese di shipping coinvolte di assumere decisioni di lungo e breve periodo coerenti rispetto agli obiettivi che si intende raggiungere; - analizzare le specificità del processo di pianificazione programmazione e controllo dell’attività logistica.

-

55537 TRAFFICI MARITTIMI ED ECONOMIA DELLE REGIONI PORTUALI SECS-P/06 9 9 CFU CARATTERIZZANTI Economico
L’insegnamento fornisce una solida conoscenza delle caratteristiche distintive dei diversi segmenti che compongono il trasporto via mare di persone e merci, dei diversi modelli di governance portuale, delle principali tendenze di sviluppo del settore alla luce dell’andamento macroeconomico mondiale e delle politiche di regolamentazione e deregolamentazione del settore.

-

94973 TECNICHE DI SIMULAZIONE E PIANIFICAZIONE MAT/09 9 9 CFU CARATTERIZZANTI Statistico-Matematico
L'insegnamento ha come obiettivo principale fornire le competenze necessarie (modellistiche, metodologiche e di padronanza di ambienti sw) per la risoluzione di problemi decisionali di pianificazione strategica ed operativa nel trasporto marittimo di merci e di persone e nella logistica portuale, valutandone le prestazioni sia in termini di efficienza operativa che di sostenibilità economica. Lo svolgimento delle lezioni interamente in aula informatica consente la risoluzione e l'analisi di casi di studio, individualmente e in gruppo, con il docente, sviluppando quindi competenze di team working e di problem solving.

-

102015 ECONOMIA DELLE RETI E DELLE INFRASTRUTTURE SECS-P/06 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Economico
Solida conoscenza degli aspetti teorici e capacità di applicazione delle tecniche di: - stima dell’impatto economico e sociale delle infrastrutture di trasporto; - valutazione costi-benefici di investimenti in infrastrutture; - analisi delle industrie a rete

-

102012 ENGLISH LANGUAGE B2 LEVEL: DEVELOPMENT OF COMMUNICATION AND STUDY SKILLS FOR EMMP STUDENTS L-LIN/12 3 3 CFU ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE Ulteriori attività formative
Migliorare le competenze linguistiche necessarie per usare la lingua soprattutto nell'ambito settoriale e accademico. Consolidare il livello B2.

-


3 CFU da acquisirsi dal 1° al 2° anno
90544 GEOGRAPHY, COMMODITIES TRADING, GEOPOLITICS 3 3 CFU ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE Ulteriori attività formative
L’obiettivo è quello di colmare eventuali lacune di geografia economica, insegnamento spesso trascurato nei corsi di studio precedenti. Si toccherà quindi in particolare la geografia per la parte inerente alla navigazione marittima e gli scambi internazionali. Si esamineranno gli aspetti geopolitici, paesi affacciati sul mare e paesi senza accesso al mare, complicazioni geopolitiche, le dispute territoriali, privilegi, conflitti, strozzature dei traffici, il flusso delle principali merci alla rinfusa, in particolare quelle dell’ambito oil&gas, i commerci, origini e destinazioni; la geopolitica dell'energia, la deglobalizzazione.

-

111371 MARITIME AND SHIPPING ENGLISH L-LIN/12 3 3 CFU ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE Ulteriori attività formative
L'insegnamento mira a rafforzare le capacità comunicative in lingua inglese al livello B2 in ambiti professionali. Verranno trattati i seguenti argomenti: la catena di approvvigionamento e il trasporto internazionale; il contratto di trasporto; l'assicurazione marittima; il ruolo delle dogane nelle trattative commerciali Insegnamenti obbligatori propedeutici
102012 ENGLISH LANGUAGE B2 LEVEL: DEVELOPMENT OF COMMUNICATION AND STUDY SKILLS FOR EMMP STUDENTS
60096 SHIP AGENCY AND MANAGEMENT 3 3 CFU ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE Ulteriori attività formative
L'insegnamento, fondato su un approccio manageriale, si propone di analizzare le operazioni e le strategie delle imprese operanti nel settore marittimo. Il corso si concentra sui principali concetti teorici e prospettive relative alla domanda e alla segmentazione dei trasporti, all'implementazione e alla gestione della capacità di trasporto, al marketing, nonché alle strategie competitive e di crescita. Ulteriore focus sarà posto sulle multinazionali operanti nel settore dei trasporti, diversificando il rischio e il loro portafoglio di attività.

-

 

12 CFU da acquisirsi dal 1° al 2° anno
106971 LABORATORIO DI ANALISI DEI DATI DOGANALI SECS-P/06 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento ha come obiettivo quello di fornire allo studente le competenze tecniche necessarie a supportare l’attività di ricerca in campo economico con riferimento alla gestione, elaborazione ed al reporting di analisi su fonti statistiche amministrative di grande dimensione. Particolare rilievo viene dato alla lettura economica dei risultati. Il contesto applicativo riguarda l’analisi dei dati dei flussi merceologici import/export di origine doganale con particolare riferimento alla modalità di trasporto marittima. Tali analisi hanno come obiettivo lo studio di una delle componenti più rilevanti della bilancia commerciale italiana, la definizione dei flussi commerciali marittimi a livello di singola Autorità di Sistema Portuale, l’identificazione delle filiere merceologiche che insistono su un territorio e lo studio dell’hinterland marittimo di un porto. L’intero corso sarà svolto in aula informatica utilizzando MS Excel per il trattamento e l’analisi dei dati.

-

107500 LABORATORIO DI AUTOSVILUPPO E AUTOAPPRENDIMENTO GUIDATO DELLE COMPETENZE ABILITANTI LM ECONOMIA) 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-

84208 LAW AND PRACTICE OF NATIONAL, EU AND INTERNATIONAL SHIPPING PROGRAMMES IUS/06 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-

111521 MARITIME CUSTOMS AND TAX LAW AND PRACTICE 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento ha come obiettivo quello di fornire allo studente le competenze basilari relative ai presupposti giuridici e all'applicazione professionale dei sistemi di tassazione (diretti ed indiretti) delle imprese attive nel settore marittimo. In tale contesto saranno analizzati i regimi fiscali tipici e gli strumenti agevolativi disponibili a livello nazionale ed internazionale, con particolare enfasi sui modelli di tonnage tax. Infine, verranno introdotti i principi essenziali del diritto e della tecnica doganale che interessano le attività marittimo portuali

-

57451 TIROCINIO 6 6 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-

 

2° anno (coorte 2024/2025)

Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
60072 PROVA FINALE LM 15 15 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale
La prova finale consiste nella discussione pubblica della tesi, dinanzi ad apposita Commissione, guidata dal relatore con la partecipazione di un correlatore appartenente all’area scientifica dell’insegnamento nel cui ambito è stata svolta la tesi. La tesi si qualifica per metodo di ricerca, adeguata conoscenza e utilizzazione di una bibliografia e/o di una ricerca giurisprudenziale completa ed aggiornata, padronanza della materia ed impegno critico.

-


6 CFU tra i seguenti insegnamenti:
87140 ANALISI DI MERCATO PER IL TRASPORTO MARITTIMO DI PERSONE SECS-S/03 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Statistico-Matematico
L'insegnamento ha come obiettivo quello di fornire allo studente una panoramica dei principali strumenti per l’analisi di mercato, per la previsione della domanda e per la costruzione di modelli statistici. Il contesto applicativo riguarderà casi concreti di analisi a supporto delle decisioni aziendali nel settore del trasporto marittimo di persone. Il corso sarà interamente svolto in aula informatica per fornire agli studenti specifiche competenze nella gestione e nella analisi di dataset, anche di grandi dimensioni. Le esercitazioni saranno svolte utilizzando i più comuni software di gestione dati ed analisi statistica (Excel, R e STATA).

-

95136 OTTIMIZZAZIONE DELLE OPERATIVITÀ MARITTIMO PORTUALI MAT/09 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Statistico-Matematico
L’insegnamento intende fornire gli strumenti e i metodi di ottimizzazione che sono sempre più necessari per far fronte ai complessi problemi che originano nella gestione delle operazioni dei terminal marittimi, oltre alla comprensione dei vantaggi dell’integrazione dell’ottimizzazione con tecniche di data science. Il consolidamento delle metodologie proposte è supportato dallo sviluppo di modelli relativi a casi di studio realizzati con ambienti software di ottimizzazione e con foglio elettronico.

-

 

6 CFU tra i seguenti insegnamenti:
102031 GESTIONE DEL BULK SHIPPING BUSINESS SECS-P/08 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Aziendale
L’insegnamento si propone di analizzare, nell'ottica tecnico-aziendale, il settore del trasporto marittimo di merci alla rinfusa (bulk shipping), nelle due principali componenti del dry bulk e del tanker, al fine di fornire un quadro completo dei contesti ambientali, istituzionali, di mercato e di business all'interno dei quali muovono i processi decisionali dei principali operatori del settore (armatori e caricatori).

-

102009 MANAGEMENT OF COASTAL TOURISM SECS-P/08 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Aziendale
L’insegnamento ha l’obiettivo di esaminare i principali profili gestionali e strategici connessi al management del turismo costiero che, tipicamente include crociere, traghetti, porti turistici e altre attività turistiche (attività di ricezione e servizi vari) che si sviluppano lungo la costa. A questo scopo viene dapprima definito il concetto di turismo costiero delimitando i confini dell’oggetto di studio. Successivamente vengono esaminate le diverse tipologie di turismo rilevante nell’ambito di location di tipo costiero e marittimo e vengono approfonditi i costrutti teorici di management rilevanti nell’ambito della gestione delle imprese e delle aziende che operano all’interno di questi contesti competitivi. L’insegnamento approfondisce poi i principali temi legati alla sostenibilità, alla green economy, alla blue economy e alla gestione degli stakeholder rilevanti, ponendo particolare enfasi anche su temi quali l’energy management e gli impatti ambientali delle imprese che operano nel settore. Vengono poi considerati i diversi strumenti di supporto al turismo costiero esistenti a livello nazionale ed europeo nonché gli attori e gli stakeholder rilevanti. L’insegnamento pone particolare enfasi sull’analisi dei diversi strumenti manageriali utili a supportare le strategie di crescita e di sviluppo sostenibile delle imprese che operano nell’ambito del turismo costiero e marino.

-

 

9 CFU tra i seguenti insegnamenti:
102032 DIRITTO DEL TRASPORTO MARITTIMO DI PERSONE, DELLE CROCIERE E DEL TURISMO IUS/06 9 9 CFU CARATTERIZZANTI Giuridico
L’insegnamento si propone di introdurre lo studente alla conoscenza e allo studio della disciplina nazionale, europea e internazionale del contratto di trasporto marittimo di persone, approfondendo il regime degli impedimenti all’esecuzione del contratto e il regime della responsabilità del vettore anche mediante un’analisi comparativa con le altre modalità di trasporto. Inoltre si analizzeranno i contratti del turismo organizzato, soffermandosi sul contratto di crociera turistica e sui contratti di pacchetto turistico. Particolare attenzione sarà rivolta alle tematiche giuridiche rilevanti anche sotto il profilo socioeconomico. L’insegnamento si propone altresì di introdurre lo studente alla conoscenza e allo studio dei contratti di ospitalità e dei più rilevanti profili privatistici e pubblicisti della nautica da diporto. Lo studio degli argomenti del corso sarà svolto attraverso l’esame dei principali orientamenti dottrinali e giurisprudenziali nonché della prassi marittima sulla base di approccio metodologico critico. Lo studente che avrà superato l’esame sarà in grado di orientarsi tra gli argomenti svolti durante L’insegnamento e di affrontare autonomamente questioni giuridiche ad essi connesse, individuando le soluzioni più valide.

-

102010 MARITIME CONTRACTS AND MARINE INSURANCE LAW IUS/06 9 9 CFU CARATTERIZZANTI Giuridico
L’insegnamento si propone di introdurre lo studente alla conoscenza dei principali formulari di contratti marittimi internazionali standard adottati nella prassi. Tali formulari riguardano tra l’altro la costruzione, la riparazione e la compravendita di nave, il ship management, il contratto di locazione di nave, i time e voyage charters, il contratto di noleggio di nave, il contratto di prestazione di servizi, il contratto di crociera turistica, i contratti della nautica da diporto, il contratto di rimorchio e il contratto di soccorso. Inoltre, L’insegnamento è finalizzato a introdurre lo studente alla conoscenza delle principali coperture assicurative marittime: corpo e macchine, merci e passeggeri, responsabilità dell’armatore, P.&I. Clubs, vettore marittimo e multimodale, come stabilite dal diritto nazionale ed europeo nonché dalla prassi internazionale. I contratti marittimi standards e i contratti di assicurazione marittima saranno esaminati sulla base di un approccio critico che sarà rivolto a considerare le principali questioni giuridiche. Tale analisi sarà condotta anche mediante il contributo di operatori, assicuratori e professionisti, promuovendo l’interazione tra gli studenti e il mondo del lavoro.

-

 

6 CFU tra i seguenti insegnamenti:
102487 ECONOMICS OF CRUISE, FERRY AND YACHTING INDUSTRIES SECS-P/06 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
L'insegnamento approfondisce i principali aspetti della navigazione di passeggeri, nei tre settori in cui è oggi significativa: le crociere, i traghetti e la nautica da diporto. Per ciascun settore si analizzano i fondamenti delle funzioni di domanda e di offerta, la struttura del mercato e il livello di concorrenza. Inoltre si considerano alcuni aspetti macroeconomici come il contributo al PIL e alle esportazioni, l’occupazione, gli effetti indotti, e le linee di politica economica (in particolare: tassazione, incentivi). Il corso mira così a fornire un’informazione approfondita e un’analisi economica dei settori rilevanti dello shipping in campo passeggeri, riferibili in parte al turismo, tempo libero e sport (crociere, nautica), in parte ai trasporti (traghetti). Mira anche a fornire il background per i temi relativi a gestione, business intelligence, ricerca e previsioni, linee guida per la normativa e policies di settore.

-

102011 INNOVATION MANAGEMENT AND TECHNOLOGIES IN MARITIME LOGISTICS SECS-P/08 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
L'insegnamento affronta alcune delle principali tematiche gestionali e strategiche riconducibili al management dell’innovazione e alla diffusione delle nuove tecnologie nel settore della logistica marittima. Il corso esamina i principali costrutti teorici associati allo sviluppo e all'adozione di innovazioni nelle imprese operanti nella logistica marittima e portuale, enfatizzando la dimensione sistemica dei processi innovativi, che coinvolgono ampie categorie di stakeholders. Il corso esamina inoltre alcune delle più comuni forme di finanziamento dei processi innovativi nell’ambito delle imprese marittimo-logistiche. Una particolare attenzione è rivolta all’innovazione nel campo della digitalizzazione e alla diffusione delle cosiddette “emerging technologies” nei porti e nel trasporto intermodale, all’introduzione dell’automazione nei terminal, all’energy management, e a quegli “upgrade” tecnologici volti al miglioramento dell’efficienza dei processi operativi e delle performance economico-finanziarie aziendali, preservando al contempo l’ambiente e la sostenibilità del settore (e.g., navi a propulsione LNG, produzione di energia da fonti rinnovabili, etc.).

-

 

9 CFU tra i seguenti insegnamenti:
55535 MARKETING DEI SERVIZI DI TRASPORTO SECS-P/08 9 9 CFU CARATTERIZZANTI Aziendale
L’insegnamento, dopo aver esaminato le principali categorie concettuali proprie del marketing strategico e del marketing operativo nonché gli strumenti per l’analisi dell’ambiente competitivo e dei mercati di riferimento, si propone di fornire agli studenti un ampio quadro conoscitivo circa gli elementi propri della funzione commerciale e di marketing con specifico riferimento alle imprese marittimo-portuali, della logistica e dei trasporti. L’insegnamento fornisce inoltre utili strumenti manageriali e di marketing a supporto dell’analisi strategica dei mercati e dei bisogni dei clienti, delle decisioni strategiche, della definizione e implementazione delle leve di marketing e per il controllo dei risultati aziendali. L’insegnamento prevede una parte applicativa sia nei contesti B2B che B2C dei servizi di trasporto, con particolare riferimento alle imprese crocieristiche e di shipping, ai terminalisti e alle autorità portuali, nonché agli operatori del trasporto aereo e del trasporto ferroviario.

-

90540 ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE NELLE IMPRESE MARITTIMO PORTUALI SECS-P/10 9 9 CFU CARATTERIZZANTI Aziendale
L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire agli studenti le fondamentali chiavi teorico - interpretative e la strumentazione di base per l’analisi delle dinamiche organizzative, della gestione del personale e del comportamento organizzativo nelle imprese marittimo trasportistiche.

-

 

3 CFU da acquisirsi dal 1° al 2° anno
90544 GEOGRAPHY, COMMODITIES TRADING, GEOPOLITICS 3 3 CFU ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE Ulteriori attività formative
L’obiettivo è quello di colmare eventuali lacune di geografia economica, insegnamento spesso trascurato nei corsi di studio precedenti. Si toccherà quindi in particolare la geografia per la parte inerente alla navigazione marittima e gli scambi internazionali. Si esamineranno gli aspetti geopolitici, paesi affacciati sul mare e paesi senza accesso al mare, complicazioni geopolitiche, le dispute territoriali, privilegi, conflitti, strozzature dei traffici, il flusso delle principali merci alla rinfusa, in particolare quelle dell’ambito oil&gas, i commerci, origini e destinazioni; la geopolitica dell'energia, la deglobalizzazione.

-

111371 MARITIME AND SHIPPING ENGLISH L-LIN/12 3 3 CFU ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE Ulteriori attività formative
L'insegnamento mira a rafforzare le capacità comunicative in lingua inglese al livello B2 in ambiti professionali. Verranno trattati i seguenti argomenti: la catena di approvvigionamento e il trasporto internazionale; il contratto di trasporto; l'assicurazione marittima; il ruolo delle dogane nelle trattative commerciali Insegnamenti obbligatori propedeutici
102012 ENGLISH LANGUAGE B2 LEVEL: DEVELOPMENT OF COMMUNICATION AND STUDY SKILLS FOR EMMP STUDENTS
60096 SHIP AGENCY AND MANAGEMENT 3 3 CFU ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE Ulteriori attività formative
L'insegnamento, fondato su un approccio manageriale, si propone di analizzare le operazioni e le strategie delle imprese operanti nel settore marittimo. Il corso si concentra sui principali concetti teorici e prospettive relative alla domanda e alla segmentazione dei trasporti, all'implementazione e alla gestione della capacità di trasporto, al marketing, nonché alle strategie competitive e di crescita. Ulteriore focus sarà posto sulle multinazionali operanti nel settore dei trasporti, diversificando il rischio e il loro portafoglio di attività.

-

 

12 CFU da acquisirsi dal 1° al 2° anno
106971 LABORATORIO DI ANALISI DEI DATI DOGANALI SECS-P/06 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento ha come obiettivo quello di fornire allo studente le competenze tecniche necessarie a supportare l’attività di ricerca in campo economico con riferimento alla gestione, elaborazione ed al reporting di analisi su fonti statistiche amministrative di grande dimensione. Particolare rilievo viene dato alla lettura economica dei risultati. Il contesto applicativo riguarda l’analisi dei dati dei flussi merceologici import/export di origine doganale con particolare riferimento alla modalità di trasporto marittima. Tali analisi hanno come obiettivo lo studio di una delle componenti più rilevanti della bilancia commerciale italiana, la definizione dei flussi commerciali marittimi a livello di singola Autorità di Sistema Portuale, l’identificazione delle filiere merceologiche che insistono su un territorio e lo studio dell’hinterland marittimo di un porto. L’intero corso sarà svolto in aula informatica utilizzando MS Excel per il trattamento e l’analisi dei dati.

-

107500 LABORATORIO DI AUTOSVILUPPO E AUTOAPPRENDIMENTO GUIDATO DELLE COMPETENZE ABILITANTI LM ECONOMIA) 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-

84208 LAW AND PRACTICE OF NATIONAL, EU AND INTERNATIONAL SHIPPING PROGRAMMES IUS/06 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-

111521 MARITIME CUSTOMS AND TAX LAW AND PRACTICE 3 3 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento ha come obiettivo quello di fornire allo studente le competenze basilari relative ai presupposti giuridici e all'applicazione professionale dei sistemi di tassazione (diretti ed indiretti) delle imprese attive nel settore marittimo. In tale contesto saranno analizzati i regimi fiscali tipici e gli strumenti agevolativi disponibili a livello nazionale ed internazionale, con particolare enfasi sui modelli di tonnage tax. Infine, verranno introdotti i principi essenziali del diritto e della tecnica doganale che interessano le attività marittimo portuali

-

57451 TIROCINIO 6 6 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente

-

 

Per ulteriori scelte utili ad acquisire i 12 cfu "A scelta dello studente" consulta il Manifesto degli studi