logo_orizzontale_WHITE
PROGRAMMAZIONE DIDATTICA COORTE A.A. 2024/2025
CORSO DI LAUREA in 8757 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE (classe L-27)
Informazioni in aggiornamento fino al 31/05/2024

SCHEDA INFORMATIVA

Sede amministrativa:  GE
Classe delle lauree in: 

Classe delle lauree in SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE (classe L-27)

Durata:  3 anni
Indirizzo web:  http://www.chimica.unige.it
Dipartimento di riferimento:  DIPARTIMENTO DI CHIMICA E CHIMICA INDUSTRIALE

PIANO DI STUDI

1° anno (coorte 2024/2025)

Comune ai curricula: CHIMICA - GE TECNOLOGIE CHIMICHE - GE
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
65100 CHIMICA ORGANICA 1 CHIM/06 8 8 CFU DI BASE Discipline Chimiche
Lo scopo dell’insegnamento è di fornire allo studente le conoscenze di base per la comprensione e la descrizione della struttura e della reattività delle principali classi dei composti organici monofunzionali. Lo studente, che abbia seguito con continuità il corso e le varie esercitazioni in aula, dovrebbe aver acquisito le seguenti abilità: - saper rappresentare le caratteristiche elettroniche, strutturali e stereochimiche delle molecole organiche - essere in grado di assegnare il nome IUPAC ad una molecola organica di media complessità strutturale - essere in grado di prevedere qualitativamente alcune proprietà chimico-fisiche delle molecole, inclusa l’acidità e la basicità - comprendere e prevedere la reattività delle molecole organiche sulla base dei fondamenti termodinamici e cinetici e sulla base dei loro gruppi funzionali - essere in grado di ipotizzare vie sintetiche per composti organici di struttura semplice. Le competenze specifiche acquisite permetteranno di arricchire il proprio bagaglio culturale in ambito chimico e di potenziare il senso critico nella risoluzione di problemi Insegnamenti obbligatori propedeutici
65096 CHIMICA GENERALE ED INORGANICA
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE MAT/03 14

-

  72565 - ELEMENTI DI MATEMATICA MAT/03 7 7 CFU DI BASE Discipline Matematiche, Informatiche e Fisiche
Fornire strumenti e contenuti da utilizzare negli insegnamenti successivi di carattere chimico e fisico: studio di funzioni in una variabile, calcolo differenziale e integrale, numeri complessi.

-

  72566 - ELEMENTI DI MATEMATICA 2 MAT/03 7 7 CFU DI BASE Discipline Matematiche, Informatiche e Fisiche
Fornire strumenti e contenuti da utilizzare negli insegnamenti successivi di carattere chimico e fisico: equazioni differenziali a variabili separabili, lineari del I ordine, lineari del II ordine a coefficienti costanti. Serie numeriche. Funzioni in due variabili. Integrali doppi.

-

57017 CHIMICA ANALITICA 1 CHIM/01 7 7 CFU DI BASE Discipline Chimiche
Conoscenza di base degli equilibri chimici in soluzione per l’applicazione a procedure analitiche e di metodi analitici classici basati sulla volumetria. Apprendimento delle modalità pratiche per lo svolgimento accurato delle analisi volumetriche e sviluppo della capacità di effettuare esperimenti in laboratorio e di elaborare e presentare i risultati. Insegnamenti obbligatori propedeutici
65096 CHIMICA GENERALE ED INORGANICA
65096 CHIMICA GENERALE ED INORGANICA CHIM/03 13

-

  65097 - CHIMICA GENERALE ED INORGANICA (1° MODULO) CHIM/03 7 7 CFU DI BASE Discipline Chimiche
L'insegnamento si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base della struttura della materia, del legame chimico e dei principi che regolano l’equilibrio chimico in sistemi omogenei ed eterogenei, con particolare attenzione alle reazioni che avvengono in solvente acquoso. Vengono fornite inoltre le conoscenze di base relative alle proprietà chimiche dei principali elementi del sistema periodico e dei loro composti più importanti.

-

  65098 - CHIMICA GENERALE ED INORGANICA (2° MODULO) CHIM/03 6 6 CFU DI BASE Discipline Chimiche
L’insegnamento introduce i discenti alla pratica sperimentale nel laboratorio chimico, consentendo loro di apprendere le modalità per il corretto svolgimento delle operazioni più comuni: manipolazione dei reagenti chimici, preparazione di soluzioni, cristallizzazione, filtrazione, ecc.. Propone inoltre un approccio concreto ai concetti teorici appresi: osservazione sperimentale di reazioni chimiche spontanee e non spontanee, loro conseguenze fisiche e sfruttamento pratico a fini diagnostici. L’insegnamento si propone inoltre di sviluppare capacità di condurre esperimenti in gruppo e di scrivere relazioni sull'attività di laboratorio con particolare attenzione alla consapevolezza degli errori correlati alle misure sperimentali, l’interpretazione delle osservazioni sperimentali e il trattamento critico dei risultati ottenuti.

-

102406 LINGUA INGLESE 1 L-LIN/12 3 3 CFU VER. CONOSC. LINGUA STRANIERA Per la Conoscenza di Almeno Una Lingua Straniera
L’insegnamento mira a sviluppare le abilità di lettura di testi in lingua inglese e a migliorare la competenza comunicativa in modo da portare lo studente a possedere una competenza minima di conoscenza della lingua Inglese corrispondente al livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle Lingue (QCER)

-

111219 FISICA GENERALE CON LABORATORIO FIS/01 12 12 CFU DI BASE Discipline Matematiche, Informatiche e Fisiche
Fornire agli studenti una conoscenza di base delle leggi della meccanica classica, dell’elettromagnetismo e della termodinamica Sviluppare l’abilità nel risolvere semplici problemi ed esperimenti fisici. Fornire agli studenti la metodologia necessaria per analizzare e trattare i dati sperimentali.

-

111220 CALCOLO NUMERICO MAT/08 4 4 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
Conoscenza e comprensione di concetti ed elementi fondamentali di calcolo numerico. Particolare enfasi viene attribuita alla comprensione degli aspetti numerici legati alla soluzione dei problemi, come condizionamento e stabilita` e alla comprensione del concetto di soluzione approssimata quale mezzo per risolvere problemi reali.

-

2° anno (coorte 2024/2025)

Comune ai curricula: CHIMICA - GE TECNOLOGIE CHIMICHE - GE
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
65111 LABORATORIO DI CHIMICA ORGANICA CHIM/06 7 7 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche Organiche e Biochimiche
L'obiettivo è quello di acquisire la capacità di eseguire in autonomia, consapevolezza e sicurezza le principali operazioni che caratterizzano un laboratorio di chimica organica (sintesi, purificazione e caratterizzazione di molecole organiche). A ciò si aggiunge l'acquisizione della capacità di lavorare correttamente in gruppo e di imparare a stilare in maniera critica e scientificamente corretta una relazione relativamente alle attività di laboratorio. Insegnamenti obbligatori propedeutici
65100 CHIMICA ORGANICA 1
65113 CHIMICA ORGANICA 2 CHIM/06 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche Organiche e Biochimiche
L'insegnamento fornirà le conoscenze di base necessarie per l’identificazione della struttura di molecole organiche mediante diverse tecniche spettroscopiche (UV, IR, NMR, MS). Insegnamenti obbligatori propedeutici
65100 CHIMICA ORGANICA 1
57022 CHIMICA FISICA 1 CON LABORATORIO CHIM/02 11 11 CFU DI BASE Discipline Chimiche
Conoscenza e comprensione dei concetti e degli elementi fondamentali della termodinamica classica applicata ai sistemi chimici. Sviluppo del giudizio critico e della capacità di apprendimento con particolare riferimento alla comprensione del concetto di energia e di potenziale chimico associato alle reazioni chimiche. Sviluppo della capacità di determinare grandezze e funzioni termodinamiche associate a trasformazioni di fase e reazioni chimiche mediante l’impiego di strumentazione adeguata. Sviluppo del senso critico attraverso la pratica laboratoriale applicata a esperienze di termodinamica classica. Insegnamenti obbligatori propedeutici
65096 CHIMICA GENERALE ED INORGANICA
65188 CHIMICA INORGANICA 1 CON LABORATORIO CHIM/03 11 11 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche Inorganiche e Chimico-Fisiche
Lo scopo dell’insegnamento è quello di fornire agli studenti una conoscenza approfondita del comportamento chimico degli elementi dei blocchi s e p del sistema periodico, e delle caratteristiche fondamentali degli elementi dei blocchi d e f, con particolare attenzione alla loro chimica di coordinazione. L’attività di laboratorio si propone di far acquisire agli studenti le capacità necessarie per la sintesi e la caratterizzazione di composti di coordinazione. L’insegnamento si propone inoltre di sviluppare la capacità di condurre esperimenti in gruppo e di scrivere relazioni sull'attività di laboratorio. Insegnamenti obbligatori propedeutici
65096 CHIMICA GENERALE ED INORGANICA
65118 CHIMICA ANALITICA 2 CHIM/01 12

-

  65119 - CHIMICA ANALITICA 2 (1° MODULO) CHIM/01 7 7 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche Analitiche e Ambientali
Conoscenza teorica di base delle principali tecniche spettroscopiche ed elettrochimiche. Conoscenza pratica della preparazione dei campioni e della loro analisi mediante tali tecniche strumentali. Sviluppo della capacità di condurre un metodo analitico, effettuare esperimenti in gruppo e scrivere relazioni sui risultati ottenuti. Insegnamenti obbligatori propedeutici
57017 CHIMICA ANALITICA 1
  65121 - CHIMICA ANALITICA 2 (2° MODULO) CHIM/01 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche Analitiche e Ambientali
Conoscenza teorica di base delle principali tecniche di cromatografia, di spettrometria di massa ed elettroforetiche. Conoscenza pratica della preparazione dei campioni e della loro analisi mediante tali tecniche strumentali. Sviluppo della capacità di condurre un metodo analitico, effettuare esperimenti in gruppo e scrivere relazioni sui risultati ottenuti. Insegnamenti obbligatori propedeutici
57017 CHIMICA ANALITICA 1
62123 SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICI CHIM/04 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
Oggetto dell’insegnamento sono i materiali aventi come componente principale un polimero o una miscela di polimeri. Saranno fornite le conoscenze di base per lo studio dei materiali a matrice polimerica, descrivendo le principali classi di polimeri con i rispettivi settori di impiego e le più comuni tecniche di caratterizzazione molecolare e chimico-fisica, anche tramite esercitazioni di laboratorio. Insegnamenti obbligatori propedeutici
65100 CHIMICA ORGANICA 1
65156 CHIMICA FISICA 2 CON LABORATORIO CHIM/02 8 8 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche Inorganiche e Chimico-Fisiche
L'insegnamento si prefigge lo scopo di presentare allo studente gli aspetti fondamentali dell’elettrochimica, della cinetica e della catalisi. Verranno fornite le principali informazioni per la conoscenza e la comprensione dell’elettrochimica applicata (batterie primarie e secondarie, celle a combustibile), della cinetica (reazioni in fase gas e in soluzione) e della catalisi (catalisi omogenea, catalisi eterogenea con Isoterma di Langmuir, catalisi enzimatica e meccanismo di Michaelis-Menten). Insegnamenti obbligatori propedeutici
57022 CHIMICA FISICA 1 CON LABORATORIO

3° anno (coorte 2024/2025)

CHIMICA - GE
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
25727 CHIMICA BIOLOGICA BIO/10 4 4 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
L’'insegnamento di chimica biologica si pone l'obiettivo di fornire agli studenti le conoscenze fondamentali per comprendere i rapporti tra le strutture delle biomolecole e le loro funzioni nell’organismo umano. In particolare l’insegnamento pone l’attenzione sulle trasformazioni chimiche e le interazioni molecolari delle biomolecole, che sono indispensabili per la comprensione dei processi vitali delle cellule e degli organismi, con particolare riferimento ai processi metabolici ed ai meccanismi di regolazione degli stessi. Insegnamenti obbligatori propedeutici
65100 CHIMICA ORGANICA 1
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
65157 CHIMICA INORGANICA 2 CHIM/03 5 5 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche Inorganiche e Chimico-Fisiche
L’insegnamento si propone di introdurre lo studente alla conoscenza della chimica strutturale dei solidi inorganici e delle principali tecniche di caratterizzazione strutturale (diffrazione a raggi X), microstrutturale (microscopia ottica, elettronica), termoanalitiche (analisi termica differenziale, termogravimetria) e calorimetriche di materiali inorganici. Questo comprende esercitazioni presso i laboratori di ricerca. Il percorso formativo è finalizzato anche allo sviluppo di capacità di analisi critica di risultati sperimentali in casi reali. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
65188 CHIMICA INORGANICA 1 CON LABORATORIO
65158 CHIMICA ORGANICA 3 CHIM/06 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche Organiche e Biochimiche
Lo studente approfondirà vari aspetti della chimica organica non trattati negli insegnamenti precedenti (in particolare le reazioni di formazione di legami C-C, le trasposizioni, la sintesi di composti ciclici e la chimica dei composti aromatici), e verrà guidato a raggiungere una buona capacità di comprendere le strategie retrosintetiche, di progettare semplici sintesi di derivati alifatici ed aromatici, di interpretare i meccanismi di reazione e le metodologie sperimentali per corroborarli. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
65111 LABORATORIO DI CHIMICA ORGANICA
65113 CHIMICA ORGANICA 2
65159 CHIMICA ANALITICA 3 CHIM/01 7 7 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche Analitiche e Ambientali
Conoscenza teorica di base dei metodi di campionamento e preparazione del campione. Conoscenza delle tecniche analitiche strumentali per lo studio della speciazione elementare. Conoscenza di alcuni metodi analitici (dal campionamento alla determinazione strumentale) per l’analisi di diverse matrici (acqua di mare e acque dolci, campioni biologici e alimentari ecc.) e comprensione delle motivazioni alla base delle diverse procedure. Capacità di scegliere e condurre un metodo analitico, effettuare esperimenti in gruppo e scrivere relazioni sui risultati ottenuti. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
65118 CHIMICA ANALITICA 2
61414 PROVA FINALE 3 3 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale
La prova finale consiste nella stesura di una relazione sull’attività condotta durante il tirocinio e nella sua esposizione orale davanti alla Commissione di Laurea. Lo studente acquisirà quindi la capacità di riportare in modo chiaro e rigoroso i risultati del proprio lavoro.

-

27995 TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO 8 8 CFU ALTRE ATTIVITA' Tirocini Formativi e di Orientamento
Acquisire la capacità di affrontare problemi pratici, di comprenderli e di realizzare soluzioni (sotto la guida di una persona esperta). Sviluppare capacità di lavorare in gruppo anche in ambito aziendale e di comprendere i protocolli di lavoro in regime di sicurezza e qualità. Sviluppare la capacità di approfondire le tematiche del tirocinio attraverso ricerche bibliografiche anche con l'ausilio di database. Sviluppare la capacità di scrivere una relazione scientifica sul proprio lavoro e di esporla oralmente.

-

80277 CHIMICA FISICA 3 CHIM/02 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche Inorganiche e Chimico-Fisiche
L'insegnamento, in relazione all'acquisizione delle conoscenze relative all'ambito chimico-fisico, intende fornire gli strumenti base della meccanica quantistica e delle sue applicazioni in ambito chimico (per esempio nella spettroscopia molecolare). Saranno forniti gli strumenti metodologici e il linguaggio di base della chimica quantistica, che metteranno lo studente in grado di comprendere e reinterpretare, in modo formale, le conoscenze chimiche di base (legame chimico, funzione d'onda, interazione radiazione/materia, ecc...). Inoltre l'insegnamento si prefigge di sviluppare le abilità e competenze dello studente, mettendolo in grado di elaborare collegamenti tra i concetti acquisiti con le conoscenze di base in ambito chimico, e la capacità di affrontare problemi usando gli strumenti formali della meccanica quantistica. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
111219 FISICA GENERALE CON LABORATORIO

12 CFU tra i seguenti insegnamenti:
106948 ANALISI DI CONTAMINANTI ORGANICI CHIM/01 4 4 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento si propone di fornire agli studenti la conoscenza teorica delle principali classi di contaminanti organici e della loro determinazione analitica in diverse matrici (ambientali, alimentari, biologiche, ecc.). Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
65159 CHIMICA ANALITICA 3
34001 CHIMICA BIOORGANICA CHIM/06 4 4 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
Fornire un'idea generale di vari aspetti della chimica organica correlati con la biologia, in particolare riguardanti la struttura ed il funzionamento delle proteine (enzimi, recettori, canali ionici) e degli oligosaccaridi e le loro interazioni con potenziali farmaci. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
65111 LABORATORIO DI CHIMICA ORGANICA
65113 CHIMICA ORGANICA 2
28083 CHIMICA DEI MATERIALI CHIM/03 4 4 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L'insegnamento ha l'obiettivo di mettere gli studenti in grado di: 1) Interpretare ed applicare i diagrammi di stato a più componenti al fine di comprendere il comportamento dei materiali sottoposti a specifiche condizioni. 2) Classificare i principali materiali ceramici (sia classici che avanzati, sia cristallini che amorfi) e descrivere le loro proprietà strutturali, termiche, meccaniche, ecc., nonchè le rispettive applicazioni ed i principali metodi di sintesi. 3) Comprendere i processi di trasformazione di fase, con particolare riferimento alla solidificazione, ed interpretare i conseguenti aspetti micrografici. 4) Comprendere alcuni fenomeni superficiali come bagnabilità e brasatura. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
34000 CHIMICA DELLE SOSTANZE ORGANICHE NATURALI CHIM/06 4 4 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
Panoramica delle principali vie del metabolismo secondario e dei meccanismi biologici caratterizzanti, nonchè di alcune categorie di sostanze organiche naturali di particolare interesse. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
65111 LABORATORIO DI CHIMICA ORGANICA
65113 CHIMICA ORGANICA 2
61420 CHIMICA FISICA DELLO STATO SOLIDO CHIM/02 4 4 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L’insegnamento si prefigge di fornire allo studente le basi molecolari per una comprensione dal punto di vista statistico delle tre leggi della termodinamica. Secondo obiettivo è la comprensione dei fenomeni che definiscono il comportamento elettrico ed elettronico dei solidi. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
65156 CHIMICA FISICA 2 CON LABORATORIO
28078 RADIOCHIMICA CHIM/03 4 4 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
Fornire una conoscenza di base sulle proprietà nucleari, la radioattività e le leggi del decadimento radioattivo. Far comprendere come le radiazioni interagiscono con la materia e quindi come possono essere rivelate. Far conoscere i meccanismi che regolano le principali reazioni nucleari tra cui la fissione e i metodi principali di produzione dei radionuclidi. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
 

8 CFU tra i seguenti insegnamenti:
61410 FONDAMENTI DI FISIOLOGIA E FARMACOLOGIA 8

-

  62140 - FONDAMENTI DI FISIOLOGIA BIO/09 4 4 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
Conoscenza delle principali funzioni cellulari e della fisiologia di vari apparati. Fornire informazioni sul metabolismo dei nutrienti e sulle diete. Mettere in evidenza l'importanza della relazione tra patologie e cibo. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
  62141 - FONDAMENTI DI FARMACOLOGIA BIO/14 4 4 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
Conoscenza delle proprietà farmacocinetiche (tempo-azione) dei farmaci, incluse le velocità di assorbimento, distribuzione, metabolismo ed escrezione. Conoscenza dei principi farmacodinamici dell'azione dei farmaci tra cui: recettori, curve dose-risposta, effetti biochimici e fisiologici dei farmaci ed i meccanismi molecolari con cui tali effetti sono prodotti. Esplorare i concetti farmacologici e gli effetti/effetti collaterali di alcune classi di farmaci. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
72563 METALLURGIA ING-IND/21 8 8 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
Acquisire i concetti base della metallurgia e dei processi di produzione e lavorazione dei materiali metallici. Conoscenza dei principi per selezionare e fabbricare materiali metallici in relazione al loro differente impiego industriale. Conoscenza delle principali tecniche di indagine metallografica. Abilità nel riconoscere le microstrutture di acciai e leghe metalliche nei vari stadi di produzione e trasformazione industriale e di collegarle alle proprietà in esercizio. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
 

3° anno (coorte 2024/2025)

TECNOLOGIE CHIMICHE - GE
Codice Disciplina Settore CFU Tipologia/Ambito Obiettivi Formativi Propedeuticità
25727 CHIMICA BIOLOGICA BIO/10 4 4 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
L’'insegnamento di chimica biologica si pone l'obiettivo di fornire agli studenti le conoscenze fondamentali per comprendere i rapporti tra le strutture delle biomolecole e le loro funzioni nell’organismo umano. In particolare l’insegnamento pone l’attenzione sulle trasformazioni chimiche e le interazioni molecolari delle biomolecole, che sono indispensabili per la comprensione dei processi vitali delle cellule e degli organismi, con particolare riferimento ai processi metabolici ed ai meccanismi di regolazione degli stessi. Insegnamenti obbligatori propedeutici
65100 CHIMICA ORGANICA 1
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
57046 PRINCIPI DI CHIMICA INDUSTRIALE CHIM/04 6 6 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
Fornire i criteri generali per la realizzazione razionale dei diversi tipi di processi chimici industriali, basati su principi chimico-fisici e tecnologici e su considerazioni economiche, con riferimento agli aspetti di inquinamento e di sicurezza. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
61414 PROVA FINALE 3 3 CFU PROVA FINALE Per la Prova Finale
La prova finale consiste nella stesura di una relazione sull’attività condotta durante il tirocinio e nella sua esposizione orale davanti alla Commissione di Laurea. Lo studente acquisirà quindi la capacità di riportare in modo chiaro e rigoroso i risultati del proprio lavoro.

-

27995 TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO 7 7 CFU ALTRE ATTIVITA' Tirocini Formativi e di Orientamento
Acquisire la capacità di affrontare problemi pratici, di comprenderli e di realizzare soluzioni (sotto la guida di una persona esperta). Sviluppare capacità di lavorare in gruppo anche in ambito aziendale e di comprendere i protocolli di lavoro in regime di sicurezza e qualità. Sviluppare la capacità di approfondire le tematiche del tirocinio attraverso ricerche bibliografiche anche con l'ausilio di database. Sviluppare la capacità di scrivere una relazione scientifica sul proprio lavoro e di esporla oralmente.

-

65160 CHIMICA FISICA INDUSTRIALE CHIM/02 7 7 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche Inorganiche e Chimico-Fisiche
Fornire una conoscenza di base dei principi e dei metodi chimico-fisici che possono essere usati come strumenti per comprendere ed investigare i processi chimici industriali. Verranno pertanto presentate potenzialita’ applicative delle leggi che regolano la termodinamica tecnica, la fluodinamica e la trasmissione del calore. Si forniranno i principi fondamentali della teoria cinetica delle reazioni chimiche (omogenee ed eterogenee) necessari per il dimensionamento dei reattori chimici. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
65182 FONDAMENTI DI TECNOLOGIE CHIMICHE INDUSTRIA E AMB. 10

-

  65183 - FONDAMENTI DI TECNOLOGIE CHIMICHE PER L'INDUSTRIA E L'AMBIENTE (1° MOD.) ING-IND/25 5 5 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
L'insegnamento fornirà le conoscenze di base necessarie per la comprensione del funzionamento delle principali apparecchiature di separazione (umidificazione, assorbimento, essicamento, distillazione, ecc.) e di reazione (reattori per la conduzione di reazioni chimiche omogenee, catalitiche - omogenee ed eterogenee). Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
65156 CHIMICA FISICA 2 CON LABORATORIO
  65185 - FONDAMENTI DI TECNOLOGIE CHIM INDUSTRIA AMBIENTE (2° MOD.) CHIM/04 5 5 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
Lo scopo dell’insegnamento è quello di fornire le basi teoriche sul moto e il trasporto dei fluidi, nozioni sui componenti principali per la realizzazione di circuiti impiantistici e fondamenti di alcuni processi di separazione fisica (sedimentazione, filtrazione, processi a membrana). Allo scopo di sviluppare le competenze si effettueranno esempi ed esercitazioni pratiche di laboratorio, il cui fine è quello di sviluppare la capacità di condurre esperimenti in gruppo e di scrivere relazioni sull'attività di laboratorio. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
65156 CHIMICA FISICA 2 CON LABORATORIO
80277 CHIMICA FISICA 3 CHIM/02 6 6 CFU CARATTERIZZANTI Discipline Chimiche Inorganiche e Chimico-Fisiche
L'insegnamento, in relazione all'acquisizione delle conoscenze relative all'ambito chimico-fisico, intende fornire gli strumenti base della meccanica quantistica e delle sue applicazioni in ambito chimico (per esempio nella spettroscopia molecolare). Saranno forniti gli strumenti metodologici e il linguaggio di base della chimica quantistica, che metteranno lo studente in grado di comprendere e reinterpretare, in modo formale, le conoscenze chimiche di base (legame chimico, funzione d'onda, interazione radiazione/materia, ecc...). Inoltre l'insegnamento si prefigge di sviluppare le abilità e competenze dello studente, mettendolo in grado di elaborare collegamenti tra i concetti acquisiti con le conoscenze di base in ambito chimico, e la capacità di affrontare problemi usando gli strumenti formali della meccanica quantistica. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
111219 FISICA GENERALE CON LABORATORIO
108785 CHIMICA MACROMOLECOLARE CHIM/04 4 4 CFU AFFINI O INTEGRATIVE Attività Formative Affini o Integrative
A completamento dei fondamenti acquisiti nel secondo anno del corso di studio, l'insegnamento si propone di ampliare le conoscenze di base sulle proprietà dei polimeri allo stato solido e in soluzione, di introdurre i concetti generali sulla sintesi. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
62123 SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICI
61426 ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE ING-IND/25 4 4 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
L’obiettivo dell’insegnamento è quello di fornire le conoscenze di base che consentono di comprendere i concetti di energia e di sviluppo sostenibile. Verranno forniti gli strumenti per la valutazione qualitativa/quantitativa in termini termodinamici, tecnologici, economici, ambientali e sociali. Saranno sinteticamente discusse sia le tecnologie disponibili sia quelle emergenti per il prossimo futuro. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
57022 CHIMICA FISICA 1 CON LABORATORIO
61419 INQUINANTI E LORO IMPATTO AMBIENTALE CHIM/04 4 4 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
Scopo dell’insegnamento è quello di far comprendere i concetti di base sull'impatto ambientale degli inquinanti derivanti da sorgenti naturali e antropiche. In particolare verrà discusso l’inquinamento delle acque, dell’aria e del suolo, l'impatto dei rifiuti civili ed industriali e i processi di trattamento delle acque di scarto. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE
43062 RECUPERO E RICICLAGGIO DEI MATERIALI POLIMERICI CHIM/04 4 4 CFU A SCELTA A Scelta dello Studente
Acquisizione di conoscenze sulle problematiche di uno sviluppo sostenibile e della salvaguardia dell’ecosistema , in riferimento a produzione, uso, recupero e riciclo di materie plastiche, sintetizzate da materie prime derivanti da fonti non- rinnovabili. Insegnamenti obbligatori propedeutici
72564 ISTITUZIONI DI MATEMATICHE